Pagerank in pensione a fine 2011

Quest’anno scade l’accordo tra Mountain View e l’università di Stanford per l’utilizzo di Pagerank, l’algoritmo che ha rivoluzionato la ricerca su Internet, un business su cui Google ha costruito tutto il suo impero.
E’ finita un’epoca, poichè il mondo non è più focalizzato nel settore della ricerca che è ormai dominato da Google e nessuno probabilmente farà a gara per ottenere i diritti di utilizzo di questa‘formula magica’. Una notizia questa che sembrerebbe aver già provocato reazioni contrastanti tra gli esperti del settore. Se da un lato sembrerebbero aprirsi nuovi scenari, con la possibilità quindi che tale algoritmo possa essere “intercettato” da nuovi potenziali “competitor” nel mondo dei motori di ricerca, dall’altro lato, sono in molti a non sostenere tale tesi. Questo perché, nonostante la “perdita” di tale “esclusiva”, col passare degli anni Google si sarebbe di gran lunga evoluto, puntando le sue attenzioni anche su altri settori di sviluppo.

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*