CircleMe, il social network basato sulle passioni


By francesco on gennaio 9, 2012
Prev1 of 1Next

CircleMe è un innovativo social networkche promette di mettere in comunicazione le persone che hanno passioni simili tra di loro. È possibile fare il proprio ingresso nel mondo di CircleMe anche direttamente attraverso il proprio profilo Facebook che viene così scandagliato per estrapolare tutte le passioni dell’utente ma è anche ovviamente possibile partire invece da zero e creare un proprio profilo direttamente sul nuovo social network.

Il social network “non social”, definizione che i creatori attribuiscono all’utilizzo di CircleMe che si può fare anche off-line, si basa sulla condivisione delle proprie passioni. Gli interessi degli utenti, quindi, sono il fattore principale che crea le connessioni tra loro e, proprio grazie a questi “likes” si sviluppano tutta una serie di interazioni. Inoltre, il team di CircleMe prepara “Stories”, un flusso mainstream di contenuti, da fruire anche senza connessione, che gli utenti possono seguire in base alle loro preferenze.

Appena si accede al sistema, una guida aiuta il nuovo iscritto a capire quali sono le attività chiave da completare:

  • Creare un profilo
  • Esprimere dei ‘likes’ (o passioni personali)
  • Trovare amici che già usano il sistema
  • Suggerire un particolare interesse (o più) a qualcuno in particolare
  • Determinare i settings di privacy più adatti

Terminati questi passaggi il nuovo iscritto può cominciare a curiosare tra i milioni di items già presenti nel sistema o anche creare il suo item preferito, per cominciare a delineare meglio il suo profilo in base alle sue reali passioni.

Da una pagina centrale, l’utente di CircleMe può tener traccia di tutti gli aggiornamenti relativi ad i suoi ‘likes’. Inoltre, una mail box dedicata permettere di ricevere nuovi suggerimenti da altri utenti di CircleMe. Il sistema diventa naturalmente anche un modo per scoprire nuove passioni o semplicemente nuove cose da fare nella vita.

Gli ideatori pensano a CircleMe come un prodotto social più di nicchia, che non sostituirà i social network generalisti, ma potrà aggregare un certo numero di persone che intendono ritrovarsi in un ambiente più raccolto per parlare di sé e dei propri interessi.
Inoltre, con le potenzialità offerte dal mobile, la piattaforma potrebbe essere vissuta contemporaneamente in modalità online ed offline, come ultimamente accade con l’utilizzo contemporaneo di più mezzi di comunicazione (tv ed Internet, tv e smartphoneetc).

Iscriviti Subito!

 

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*