Possibile svolta in RIM con l’adozione di Windows Phone


By +BGSOLUTIONALLARMIESICUREZZAPERLATUACASA on luglio 3, 2012
Prev1 of 1Next

Con la presentazione della nuova versione del proprio sistema operativo Windows Phone 8, Microsoft è alla ricerca di nuovi produttori, oltre Nokia, che siano disponibili ad installare tale sistema operativo sui propri prodotti mobili quali tablet e smartphone. L'obbiettivo è quello di aumentare il numero di dispositivi sul mercato con tale OS, per rivaleggiare con numeri interessanti contro i due maggiori avversari quali Apple ed Android.

Anche se il CEO di RIM Thorsen Heins ha spesso dichiarato pubblicamente che l'azienda rimarrà fedele al proprio sistema operativo, continue voci riportano di un possibile avvicinamento di RIM al sistema operativo Windows Phone 8. L'azienda non sta di certo attraversando un periodo positivo, le vendite sono in continuo calo e i loro prodotti sono soffocati nella morsa tra Apple e Android, che hanno messo in atto un vero duo-polio nel settore dei dispositivi mobili.

Non potendo al momento optare per avere uno di questi due sistemi operativi, una potenziale alternativa è rappresentata da Microsoft, che sta investendo molto per diventare il terzo sistema operativo e l'abbinamento con RIM potrebbe beneficiare ad entrambe le società. Il discorso fra le due società potrebbe avere implicazioni più profonde, Microsoft potrebbe infatti acquisire anche dei brevetti di RIM definendo così una partnership che potrebbe portare gli sviluppatori di Windows a produrre propri dispositivi come viene effettuato anche da Apple e Google.

cheap software download

Al momento nessuna conferma ufficiale su tali rumors è stata rilasciata, ma l'ipotesi risulta molto percorribile visto anche la posizione in cui RIM naviga in questo periodo. Vi terremo aggiornati sugli ulteriori sviluppi del caso.

zp8497586rq
Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments