Situazione del fotovoltaico in Italia


By on settembre 1, 2012
Prev1 of 1Next

Sempre più persone si stanno “finalmente” convincendo, della bontà del fotovoltaico che offre a tutta la comuntà, grandissimi vantaggi ambientale ed econimici.

Installare sul tetto della propria abitazione un impianto fotovoltaico, ci consentirà di produrre energia elettrica sfruttando l’ irraggiamento solare.

In Italia, questa fonte di energia, alternativa, alle già note come ad esempio il carbone o il nucleare, si è diffusa a macchia d’ olio negli ultimi anni, in gran parte per l’acquisita coscienza ecologica degli Italiani ed in parte, grazie agli incentivi messi a disposizione dal governo.

Incentivi che se da un canto hanno dato la spinta decisiva allo svilippo di questo settore, ora a causa dei continui poco chiari cambi di direzione, hanno messo quasi in ginocchio tutto l’indotto.

Le informazioni poco chiare, le dicerie e le normative troppo complicate, lasciano spazio ad interpretazioni tal volta di fantasia che danneggiano l’ immagine di quella che è a tutti gli effetti un’energia pulita ed ecologica.

Non è vero come purtroppo si sente dire troppo spesso “non ci sono più incentivi”, sono semplicemente stati ridotti, ma proporzionalmente è stato ridotto anche il costo di realizzo dell’impianto, mantenendo il tempo di ammortamento dell’impianto in linea con gli incentivi precedenti.

Esistono una miriade di soluzioni possibili, per sfruttare al massimo l’energia solare e gli incentivi a disposizione, come ad esempio quello per lo smaltimento dei tetti in eternit, basta affidarsi ad aziende competenti che senza impegno, vi informeranno sulla legislazione e vi proporranno la soluzione più indicata e un preventivo .

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*