GOOGLE STREET VIEW IN AMAZZONIA

Da qualche giorno, attraverso il servizio Street View di Google Maps, l’utente può visitare l’Amazzonia. Il Rio Negro, i villaggi e la fitta foresta possono essere scoperti comodamente da casa. Un giro nel polmone verde della Terra. Oggi è possibile attraverso Street View, l’applicazione di Google che permette di visitare virtualmente alcuni siti del nostro pianeta con fotagrafie panoramiche in 3D. La Foresta Amazzonica è l’ultimo progetto già navigabile online annunciato dal colosso di Mountain View sul proprio blog ufficiale.

In totale, il colosso di Mountain View dovrà raccogliere 50mila immagini per avere una visione a 360º della riserva del Rio Negro. Data la mole di lavoro per portare a compimento il progetto, i tecnici americani stanno istruendo alcuni abitanti della comunità amazzonica su come muovere il trike e catturare le immagini di uno dei luoghi più affascinanti e sconosciuti del nostro pianeta.

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*