Ecco perché la gente preferisce il One X al Samsung Galaxy S3


By on giugno 30, 2012
Prev1 of 1Next

In questo articolo saranno esaminati due tra i più gettonati telefoni cellulari, che forse non dovrebbero nemmeno essere più chiamati così visto che hanno tutte le funzioni previste per un pc. I suddetti sono il Samsung Galaxy S3 e l’Htc One X, che hanno tanto in comune ma si sa che sono i dettagli a fare la differenza.

Estetica

La prima cosa che balza agli occhi, come in tutte le cose è il design. Beh per quanto riguarda questo canone, la differenza è minima. Ma guardiamoli più da vicino

Samsung S3 : misura 137x71x8.6mm e pesa 133g

One X:  misura 134x70x8.9mm e pesa 130g

Molta molta poca differenza! Quindi sarebbe un po’ da superficiale scegliere tra uno dei due basandosi su questi dati, per questo motivo è meglio proseguire. L’estetica include anche il design, e forse in questo caso un punto a favore lo riceve il Samsung S3, perché?

E’ vero che entrambi i telefoni hanno la custodia in policarbonato, però al Samsung questa risulta lucida e quindi lo sporco e i graffi difficilmente si formeranno, mentre il One X presenta delle parti opache; ma non è finita qua! Inoltre, al primo è rimovibile il che consente il cambio di batteria e l’aumento della memoria grazie all’aggiunta di una SD. Cosa non consentita al secondo! Anche se a molti non piace la poca consistenza del primo, tanto che parecchi dicono di aver paura che si rompa ogni volta che la si apre. Proprio per questo si preferisce la robustezza dell’unibody del One X.

Prestazioni

Processore. Per quanto riguarda la performance, c’è un pari merito, perché entrambi presentano un potente processore quad-core. Anche se sulla carta risulta essere più veloce il One X, con un quad-core a 1,5 GHz supportato da 1GB di RAM, mentre l’ S3 dispone di un 1,4 GHz quad-core chip. Però questa differenza cartacea non trova molto riscontro con la realtà, infatti, nell’uso non si trova alcuna differenza tra i due quando si tratta di velocità, perché entrambi i dispositivi riescono a far vedere i video in streaming, navigare in internet su più schede e giocare per lungo tempo senza intervalli o rallentamenti.

Sistema operativo e interfaccia: Entrambi utilizzano il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, solo che cambia ovviamente l’interfaccia utente, TouchWix per il Samsung S3  e Sense per il One X. L’interfaccia utente, del S3, è ancora ingombra, cioè  è piena di cose di cui non si avrà mai bisogno o si desidera utilizzare. Dall’altro canto però ci sono le funzioni S Beam e Il Pop up Play molto utili.


Il primo è basato sulla tecnologia Android Beam presente sul One X, e praticamente serve a condividere tutto, dai contatti, ai film e file audio utilizzando NFC. Inoltre, Samsung afferma che grazie a questo, con  l’ S3 si possono inviare filmati da 1GB in tre minuti e file musicali 10MB in due secondi.

Il secondo consente di creare una versione ridotta di qualsiasi video che si sta vedendo; in questo modo può essere posizionato in qualsiasi punto dell’interfaccia. Questo consente di continuare a guardare il video anche mentre si risponde ad un messaggio su Facebook.

Però nonostante questo, l’interfaccia Sense risulta quella più semplice, perché più minimalista. Infatti, anche se ci sono dei widgets personalizzati, risulta più facile la navigazione.

Quindi, anche stavolta un punto al One X.

Schermo. Entrambi hanno uno schermo con una risoluzione di 720p HD, hanno le stesse identiche dimensioni in pixel ossia 1280x720px, e anche la densità è molto vicina 306ppi per l’S3 e 312ppi per il One X. Ma nonostante questo gli schermi appaiono diversi; questo perché le tecnologie alla base sono diverse. Il samsung S3 utilizza l’AMOLED, mentre il One X il Super IPS LCD2; la loro differenza riguarda i subpixel, schermi LCD tendono ad essere più nitidi perché ogni pixel contiene i tre sub pixel blu, verde e rosso, ossia la matrice RGB. Lo schermo con tecnologia AMOLED utilizza una matrice PenTile, che prevede la condivisione di uno o due sub pixel tra i pixel e questo produce un’immagine meno nitida. C’è da dire però che entrambe le tecnologie offrono una buona risoluzione, anche in condizioni di luce eccessiva. Quindi anche per lo schermo c’è un pari merito.

Camera. La fotocamera è un’altra area dove sono in pari merito . L’ S3 vanta una fotocamera da 8 megapixel e un miglioramento di 1.9 MP della fotocamera anteriore, che è in grado di registrare video HD in 1080p. Allo stesso modo, il One X possiede una  videocamera posteriore da 8MP, accompagnata da una anteriore da 1.3MP. In questo caso c’è di nuovo un pari merito anche se da molti è preferito l’S3.

In conclusione si può dire che chi ne esce sconfitto da questa “battaglia” se così la si può definire è il Samsung Galaxy S3. Però c’è da dire che entrambi sono degli ottimi smartphone Android mai realizzati.

Aquistali su Amazon
   

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

One Comment

  1. Pingback: Anticipazioni iPhone 5 in arrivo a ottobre!!! | Google Plus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*