Perché dovrei aprire un profilo social su Google Plus?


By +BGSOLUTIONALLARMIESICUREZZAPERLATUACASA on luglio 13, 2012
Prev1 of 1Next

Sarà venuto anche a voi la tentazione di porvi questa domanda: ma perché avere cosi tanti profili social? Avere un account su Facebook, Twitter, Instagramm è già abbastanza per voi e vi state chiedendo l’utilità di aprire anche un profilo su Google Plus ? Con questo articolo cerchiamo di vedere quali potrebbero essere i vantaggi di Google Plus.

Davide contro Golia: Google Vs Facebook

Potrebbe essere definita cosi la storia di Google Plus che, nonostante sia fratello del motore di ricerca più usato al mondo , Google, e figlio di un colosso come Mountain View, ancora è bel lontano da raggiungere il successo di Facebook. Allora la domanda viene spontanea perché aprire un profilo con Google Plus?

L’integrazione con Gmail e altri servizi Google

Uno dei principali motivi potrebbe essere proprio questo: Gmail è attualmente uno dei servizi di posta elettronica più usati e se già si ha un account di posta elettronica di Google, aprire anche un profilo Google+ può essere utile per aumentare le prestazioni di questo e altri servizi. Il social networking si basa proprio su questo: usare più strumenti per condividere il maggior numero di contenuti possibili. Avere tutto su Google può dare quella comodità di gestione che altri sistemi non danno.

Altre motivazioni per aprire un profilo Google Plus

Le cerchie, come già spiegato in passato, sono uno delle rivoluzioni che Google+ ha apportato nel sistema dei social network. Queste permettono, più comodamente rispetto a Facebook, di gestire le informazioni tra i propri gruppi di amici e conoscenti e sapere esattamente chi e cosa stanno leggendo sul nostro profilo. Questo permette, dunque, una maggior consapevolezza della comunicazione che emaniamo all’esterno del nostro profilo e anche una gestione migliore di cioè che vogliamo trasmettere.

La privacy è, dunque, maggiormente tutelata su Google Plus, anche per quanto riguarda le foto, ma anche un miglior sistema di riconoscimento. Caricando una foto, infatti, Google Plus riconosce tramite il sistema di riconoscimento facciale se la persona presente nella foto e già all’interno delle tue cerchie, e tu potrai taggarla con più velocità.  Da poco anche la creazione degli eventi e la possibilità di inserire come luogo la propria pagina local è uno dei motivi per aprire un account di Google Plus.

Sono tante le motivazioni che possono spingere un utente ad aprire un account Google Plus: in questo blog cercheremo di presentarveli tutti.

 

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*