Facebook Messenger potrebbe essere l’antagonista di WhatsApp


By +BGSOLUTIONALLARMIESICUREZZAPERLATUACASA on dicembre 7, 2012
Prev1 of 1Next

Da giorni c’è del fermento attorno al nome di WhatsApp, il noto servizio di messaggistica che permette l’invio di messaggi di testo ed altri file multimediali gratuitamente fra i vari utenti che utilizzano questa app, che sono molti milioni in tutto il mondo. Da prima sembrava che tale servizio potesse essere acquistato da Facebook, in un operazione che sembrava quasi fatta, ma oggi arrivano notizie diametralmente opposte che vedono Facebook deciso ad introdurre un servizio simile a WhatsApp, senza andare ad acquisirlo.

Facebook Messenger

Il famosissimo social network potrebbe sfruttare l’incertezza sulla gratuità di WhatsApp ed il proprio parco di milioni di utenti per sviluppare un nuovo servizio che permetterebbe di far interagire gli utenti di Facebook anche tra i vari dispositivi mobili, il tutto in forma gratuita.

L’idea sarebbe quella di implementare Facebook Messenger, nota app dedicata all’invio ed alla ricezione dei messaggi privati offerta dal noto social network. Potrebbe essere proprio tale servizio a ricevere un corposo update e diventare il vero e proprio anti Whatsapp.

Questo client di messaggistica Facebook Messenger non sarebbe nemmeno tanto lontano, sembra infatti che il servizio si a già utilizzabile in paesi come India, Australia, Indonesia, Venezuela e Sud Africa, mentre nelle prossime settimane potrebbe anche essere rilasciato in altri paesi. Una svolta davvero importante nel mondo della messaggistica che potrebbe andare a ridefinire il modo di utilizzo dei messaggi sui nostri dispositivi mobili.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*