Instagram: ecco perchè scaricare l’applicazione


By on aprile 6, 2012
Prev1 of 1Next

In questi giorni si parla moltissimo di Instagram, ma cos’è questo sconosciuto? Non tutti sanno di cosa si tratta e soprattutto vorrebbero scoprire i motivi per cui dovrebbe essere messo in download. In giro circolano informazioni generiche che affermano che questo titolo consente di scattare foto, renderle particolari tramite effetti e condividerle.

Tutto qui? Centinaia di altre applicazioni offrono la stessa medesima funzione ed esistono da prima di Instagram, soprattutto su Google Play. Tale software, difatti, è arrivata solo da pochissimi giorni sullo store dedicato agli utenti Android, ma sull’App Store era presente da molto più tempo. Basti considerare che è stata definita la migliore app dell’anno 2011 per iPhone.

Se avete dubbi su Instagram, vi iniziamo con il dire che è diverso dagli altri programmi e che ha un bacino di utenti molto più vasto. Quest’ultima affermazione significa che quasi sicuramente troverete molti amici, sia che usano iOS sia Android, che sfruttano tale apps e dunque potrete condividere con loro le vostre foto e vedere quelle che scattano. Insomma, non sarete assolutamente soli. L’applicazione, difatti, vi consente di avviare una ricerca degli amici tramite Facebook, Twitter e finanche dalla lista dei contatti della rubrica. Come fate sul social network dell’uccellino azzurro, potrete decidere di “Seguire” le persone che preferite.

Già questa caratteristica offre una marcia in più rispetto a tanti altri titoli, ma l’aspetto principale sono i filtri. Immediatamente la vostra foto acquisterà un aspetto più brillante grazie alla funzione Lux. Già da questo momento, lo scatto diventerà più interessante, ma in seguito potrete decidere di applicare una svariata quantità di filtri: Normal, Amaro, Rise, Hudson, Sierra , X-pro, Lo-fi, EarlyBird, Sutro, Toaster, Brannan, Inkwell, Walden, Hefe, Valencia, Nashville, 1977 e Kelvin.

Ognuno sarà davvero interessante e renderà la foto davvero significativa e di qualità. Vi innamorerete dei vostri scatti e vi verrà voglia di fotografare qualsiasi cosa che, in seguito, Instagram trasformerà in un’istantanea meravigliosa.

Instagram non è un’applicazione chiusa, ma vi consente di vedere anche le foto di persone che non conoscete e che, dunque, non avete nella vostra lista dei social network. Basta vedere le più popolari, cercare per nome gli utenti, oppure semplicemente inserire un particolare tag per ottenere moltissimi risultati. Questo potrebbe preoccupare gli amanti della privacy, difatti, anche le vostre foto saranno pubbliche. Nessun timore, dalle opzioni potrete decidere di rendere privati i vostri scatti!

Infine, segnaliamo la possibilità di pubblicare in automatico le foto di Instagram anche sul vostro profilo di Facebook, Twitter, Foursquare e Tumblr.

Che aspettate? Mettetela in download!

 

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*