Samsung Galaxy Note 3, display 6.3 pollici e processore 8 core


By on gennaio 17, 2013
Prev1 of 1Next

samsung galaxy note 2
Si torna nuovamente a parlare del Samsung Galaxy Note 3, il nuovo phablet Android del colosso coreano che dovrebbe debuttare nei prossimi mesi, probabilmente qualche tempo dopo il lancio del Samsung Galaxy S4, previsto tra maggio e giugno. A lanciare le ultime indiscrezioni è il Korea Times, che non solo parla di un dispositivo più grande rispetto quello attuale, ma anche particolarmente potente, grazie alle ultime tecnologie presentate al CES 2013 di Las Vegas.

Secondo quanto scrive il giornale, il Samsung Galaxy Note 3 monterà un immenso display da 6.3 pollici, misure che lo porterebbero praticamente molto vicini a quelle dei tablet da 7 pollici che tanto stanno spopolando sul mercato negli ultimi tempi. A ciò, si abbinerebbe un potente processore Exynos 5 Octa da 8 core, presentato proprio al Consumer Electronic Show 2013 e che si contraddistingue non solo per una maggior potenza rispetto quelli attuali, ma anche e soprattutto per un minore consumo energetico. Alcune voci sostengono che sarà montato anche sul Samsung Galaxy S4.

Non è la prima volta comunque che si parla di un display così immenso per il nuovo Galaxy Note, che “crescerebbe” dunque ancora rispetto il modello originale, che montava uno schermo con diagonale da 5.3 pollici, mentre quello attuale raggiunge misure pari a 5.5 pollici. Samsung ha certamente inaugurato una nuova tendenza, se si considera che anche Huawei è pronta a lanciare uno smartphone di queste dimensioni.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*