Come trovare iPhone o smartphone Android perso


By +BGSOLUTIONALLARMIESICUREZZAPERLATUACASA on marzo 6, 2013
Prev1 of 1Next

find my iphone

Gli smartphone, o i vecchi cellulari, sono ormai degli oggetti imprescindibili per la vita di tutti i giorni tanto da aver raggiunto una importanza elevata per quanto possano rivelarsi utili. Per questo perdere il proprio dispositivo potrebbe essere ormai una “tragedia” pari a quella che si vivrebbe nel caso venisse perso un portafoglio o un altro oggetto prezioso. Peggio ancora se venisse rubato. Ma esistono modi per rivelare la loro posizione? Sì, eccoli di seguito.

Rilevare la posizione di un iPhone perduto o rubato

Cominciamo da iPhone, il noto smartphone di casa Apple. Il colosso di Cupertino ha pensato proprio a una funzione specifica nel caso dovesse essere smarrito o rubato il proprio device: si chiama “Trova il mio iPhone“. Prima di tutto, dovrete attivarla dallo smartphone recandovi presso il menù “Impostazioni” e selezionare poi le voci “Localizzazione” e “Trova il mio iPhone”. A quel punto, collegatevi su iCloud ed effettuate l’accesso con le vostre credenziali Apple. Una volta fatto, cliccate sull’icona specifica “Trova il mio iPhone” e vedrete dove sarà finito il vostro smartphone perduto grazie a un’apposita mappa.

Rilevare la posizione di uno smartphone Android perduto o rubato

Nel caso il vostro smartphone abbia invece sistema operativo Android, vi conviene scaricare l’apposita suite “Lockout Mobile”. Eseguite la procedura di installazione e configurazione e tornate dunque al sito ufficiale della applicazione. Effettuate il login con i dati memorizzati in fase di attivazione e cliccate su “Find my Phone” e successivamente su “Locate”. Una mappa vi indicherà dove si troverà in quel momento il vostro smartphone Android.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*