Flashback malware, 600.000 Mac infettati


By Redazione on aprile 10, 2012
Prev1 of 1Next

Una delle argomentazioni più utilizzate da i possessori di un pc marca Apple durante dibattiti aperti con chiunque continui ad utilizzare il navigato sistema operativo Microsoft, è di sicuro la quasi impossibilità di esser colpiti da virus, ma a quanto pare questa peculiarità dei prodotti Apple sta venendo meno in maniera proporzionale alla grande diffusione di questi prodotti. Di alcuni giorni fa è la notizia di un nuovo malware denominato Flashback Trojan che ha colpito oltre 600.000 Mac in tutto il mondo, non buona notizia per una società che ha fatto della sicurezza, in contrapposizione ai suoi competitor, uno dei punti fondamentali della propria immagine.

Il virus è davvero molto pericoloso perchè è costruito per raccogliere tutte le informazioni dell’utente che vengono digitate nei siti web o in programmi come Skype, informazioni come password e e-mail. Nelle prime versioni il malware, per installarsi, ha necessità di esser lanciato dall’utilizzatore del Mac, si presenta come installer dell’ Adobe Flash Player o come aggiornamento Java per iOS i quali vengono segnalati durante la navigazione su siti infettati dal virus, nelle ultime versioni addirittura il virus dovrebbe auto-installarsi in background senza richiesta di autorizzazioni.

Apple ha rilasciato un software aggiornato già due volte per contrastare la grande diffusione di queste nuove tipologie di virus, il software si chiama XProtect che identifica e protegge contro le varianti del virus, inoltre è stato anche rilasciato un aggiornamento Java ( in alcuni casi XProtect è risultato insufficiente ) per iOS disponibile per le versioni dalla 10.6.8 a seguire, quindi se avete una versione inferiore del sistema operativo iOS rimarrete vulnerabili.

Ma come capire se il proprio Mac è infettato da una delle varianti del virus Flashback, è stata fortunatamente rilasciata una nuova applicazione che permette di identificare il virus Flashback Checker scaricabile gratuitamente, la quale eseguirà una controllo alla ricerca del virus ed una volta identificato potrete seguire le istruzioni presenti in questa pagina, per eliminare il virus.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*