Furti e rapine in istituti scolastici a Carrara: arrestato Diabolik


By on aprile 17, 2013
Prev1 of 1Next

diabolikFurti e rapine – Arrestato Diabolik, il ladro gentiluomo

Vestiva proprio come Diabolik il 28 enne arrestato qualche giorno fa a Marina di Carrara, in Toscana, perché ritenuto responsabile di ben 14 furti in diversi istituti scolastici della città.
Il giovane – che rubava con indosso il passamontagna nero e i guanti gialli, proprio come il celebre personaggio protagonista del fumetto delle sorelle Giussani – giustificava i suoi colpi con la necessità economica ed il disagio dovuti alla crisi: “Chiedo scusa per il disagio arrecato alla scuola – scriveva in un bigliettino ritrovato in uno degli istituti scolastici vittima dei suoi ultimi furti – ma lo faccio per colpa della crisi.” Firmato, appunto, Diabolik.

Il giovane non puntava a bottini eccessivamente ricchi, ma si accontentava di furti che non dovevano dare troppo nell’occhio ma che potevano permettergli di racimolare qualche soldo per vivere: almeno questa sembrerebbe la motivazione che ha spinto il 28 enne residente vicino ad una delle scuole derubate, a mettere a segno i furti.

A tradirlo sono state alcune immagini provenienti dalle telecamere di sicurezza poste in uno dei 14 istituti rapinati, che lo ritraevano esattamente vestito come Diabolik, con i guanti gialli ed il passamontagna nero a coprire il volto; gli sono state fatali anche alcune impronte digitali lasciate su uno dei luoghi del furto: ciò ha fatto immediatamente insospettire la polizia locale, che ha subito capito che non si trovava di fronte ad un ladro professionista, e che è riuscita, grazie a ricerche incrociate, a fermare il ragazzo.

Il giovane, al momento della perquisizione avvenuta nella sua abitazione, avrebbe inoltre mostrato con orgoglio le “attrezzature da Diabolik” con le quali ha messo a punto i colpi nelle scuole: i guanti gialli, il passamontagna nero, e delle caramelle con l’effigie del ladro mascherato. Nella sua abitazione c’erano anche diversi esemplari di fumetti di Diabolik e buona parte della refurtiva.

 
Antifurto

foto: net1news.org

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*