Samsung Galaxy Note 3 avrà il promo display OLED in plastica


By on aprile 22, 2013
Prev1 of 1Next

Ora che questa è la settimana giusta per il rilascio sul mercato del nuovo Samsung Galaxy S4, il produttore coreano andrà a concentrarsi sul prossimo dispositivo top di gamma che rilascerà sul mercato, ovvero il nuovo Galaxy Note 3. Tra i vari rumors che abbiamo sentito in queste ultime settimane, quella più interessante sembra quella relativa ai materiali utilizzati per tale nuovo device. Sembra infatti che Samsung possa introdurre un nuovo tipo di display OLED realizzato in plastica.

samsung galaxy note 2

Il substrato di plastica consentirà alla società di rendere l’intero dispositivo significativamente più sottile e leggero dei telefoni attuali con substrato di vetro. Il Galaxy Note 3 potrebbe avere uno spessore di appena 0,31 “(8 mm), contro l’attuale modello che ha uno spessore di 0,37” (9,4 millimetri). Tra le altre novità potrebbe esserci la presenza di una batteria più grande, grazie al pannello più sottile del display, anche se questo sembra un po ‘strano, dal momento che se Samsung decide di riempire lo spazio libero creato una batteria più grande, allora non si capisce come il device possa essere più sottile di quello attuale.

Un’altra caratteristica di questo nuovo display OLED in plastica sarebbe quella di essere molto più resistente di quello attuale. Questo tipo di display è effettivamente chiamato “indistruttibile” anche se resta ancora da capire il limite di questo termine. Le fonti riferiscono che il Galaxy Note 3 potrebbe essere rilasciato durante il salone IFA dal 6 settembre al 13 settembre con il lancio previsto per il Q4.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*