Apple pensa ad introdurre un iPad Mini low cost


By on aprile 29, 2013
Prev1 of 1Next

Novità in vista per quanto attiene i rumors provenienti dagli analisti sui prossimi dispositivi che Apple potrebbe presentare in questo 2013, oggi vediamo le indicazioni emerse dalla KGI Securities la quale indica delle possibili novità per quanto attiene il tablet di piccole dimensioni della casa californiana. Da una parte sembra che, come affermato da Tim Cook, che nuovi dispositivi non arriveranno fino al prossimo autunno, tra cui dovrebbe esserci anche l’iPad Mini Retina, ma prima di questo Apple potrebbe rilasciare una versione low cost di questo dispositivo.

ipad mini apple 2

Un iPad Mini low cost permetterebbe ad Apple di aumentare le proprie quote di mercato nel settore tablet e di contrastare la crescente concorrenza dei dispositivi Android id piccole dimensioni e prezzo. Questo device potrebbe essere proposto ad un prezzo compresa tra i 199 e i 249 dollari.

Per arrivare a distribuire un iPad Mini con tali prezzi Apple dovrà tagliare qualche componente o diminuirne le spese di produzione, essa potrebbe intervenire nella rimozione della telecamera posteriore, riducendo la memoria interna da 8 gigabyte, semplificando la produzione della cassa metallica, o utilizzando un processo più avanzato per la costruzione del processore A5.

Questo permetterebbe ad Apple di tamponare la tempistica che porta al rilascio della seconda generazione di tale dispositivo dotato di display con tecnologia Retina, la produzione di questo dispositivo tablet infatti riscontrato dei rallentamenti a causa dei problemi di produzione di tale componente.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*