Xbox One annunciata la nuova console di casa Microsoft


By on maggio 21, 2013
Prev1 of 1Next

Da pochissimi minuti è stata presentata la nuova console di casa Microsoft che andrà a battagliare nel settore videogames con la rivale di sempre la nuova Playstation 4 che invece verrà svelata al pubblico il prossimo 10 giugno. Nel quartier generale di Redmond, sono stati tolti poco fa i veli sulla nuova Xbox One.

xbox_one

Niente 720 ne tantomeno infinity, la nuova console prenderà il nome di Xbox One, e sarà un concentrato di tecnologia a servizio del mondo gaming. La nuova console promette di essere un “All in One System”, fornendo tutto il vostro intrattenimento, essa si presenta come un grande mattone nero simile ad un pianoforte, che è un cambiamento significativo dal rigonfiamento della Xbox e della slanciata Xbox 360. Con una nuova architettura a 64 bit del processore, 8GB di RAM, e un nuovo kernel di Windows al centro, Microsoft sembra potrebbe aver messo il meglio disponibile ad oggi nel settore per questa nuova console. USB 3, nuovo Kinect, un nuovo lettore Blu Ray, e un HDD da 500GB completano quello che troviamo sotto il cofano. Vediamo riassunte di seguito le specifiche hardware di questa nuova console Xbox One:

Xbox_One_2

  • 8GB di RAM di memoria interna DDR3,
  • video a 1080 p e audio surronund 7.1,
  • kinect aggiornato che contiene 250.000 sensori di profondità a raggi infrarossi e una cam normale a 720p,
  • hard disk da 500GB d più un drive combo Blu-ray / DVD,
  • Connettività: HDMI 1.4 output e passthrough, porte USB 3.0, Gigabit Ethernet, radio 802.11n separati per permettere alla console di comunicare con il suo controller , così come altri con device senza perdere la sua connessione a Internet.

Completano il tutto comandi vocali, una nuova interfaccia in stile metro e nuova funzionalità media per la televisione, il tutto in una nuova console Xbox One che dimostra che Microsoft ha fatto tutte le cose giuste per far entusiasmare la gente a questo nuovo prodotto.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*