Nuovo record per la vendita all’asta di un Apple I battuto a 671.400$


By +BGSOLUTIONALLARMIESICUREZZAPERLATUACASA on maggio 26, 2013
Prev1 of 1Next

Apple I è stato il primo computer realizzato dalla nascente azienda Apple, un marchio che allora era ancora sconosciuto ma che ad oggi invece risulta essere una delle aziende più conosciute al mondo. Negli ultimi giorni una casa d’aste tedesca ha battuto la vendita di un modello di quello che possiamo considerare un primo computer della storia, e la cifra è stata da record. Se lo è aggiudicato un ignoto facoltoso asiatico che ha dovuto sborsare 671.400 dollari per portarsi a casa questo dispositivo.

Apple-I-computer

I precedenti record sono stati battuti, lo scorso novembre ne era stato venduto uno a 640.000 dollari, ma questo ha sbaragliato tale cifra grazie anche al fatto che l’Apple I era firmato dal co-fondatore di Apple Steve Wozniack. L’alto prezzo è legato precisamente a tre fattori, il primo che riguarda la scarsità di reperire dispositivi simili, al mondo ne esistono solo pochissimi ed il loro prezzo tende a crescere vertiginosamente, inoltre il prestigio di apple ha fatto crescere il valore di tali oggetti. Inoltre essi ricordano il primo lavoro fatto da un fenomenale duo quale Steve Jobs e Steve Wozniack.

Questo battuto all’asta aveva anche l’aggiunta della firma di Steve Wozniack, un ulteriore elemento che ha fatto lievitare il prezzo di questo Apple I che originariamente era di proprietà del giocatore della Major League Baseball Fred Hatfield. L’asta includeva una lettera di Steve Jobs inviata ad Hatfield che proponeva una permuta in cambio di un nuovo Apple II, un’offerta che Hatfield ha rifiutato per ragioni sconosciute.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*