Android 4.3.3 ecco la prima ROM leaked per Galaxy S4 [download]


By +BGSOLUTIONALLARMIESICUREZZAPERLATUACASA on giugno 29, 2013
Prev1 of 1Next

Abbiamo sentito in questi giorni in rete che il prossimo aggiornamento che Google andrà a rilasciare del proprio sistema operativo mobile prenderà il nome di Android 4.3.3. Esso sarà disponibile nei prossimi mesi estivi e sarà concentrato come sempre solamente per i dispositivi della gamma Nexus e per i device top di gamma tra cui troviamo il Samsung Galaxy S4. Nelle ultime ore in rete circola già una prima ROM leaked di questo firmware dedicata proprio al top di gamma dell’azienda coreana, ed in questo articolo andremo a vedere come installarla sul proprio dispositivo.

v

La ROM di Android 4.3.3 risulta perfettamente funzionante, solamente per averla a disposizione sui propri dispositivi dovrete effettuare due piccoli accorgimenti che vedremo qui di seguito. Molto importante come concetto è che tale ROM non può essere installata mediante Odin, come avviene per la maggior parte delle altre ROM, ma bensì attraverso Custom Recovery, vediamo qui di seguito le istruzioni per effettuare tale operazione ed avere Android 4.3.3 sul vostro device:

– Copiate la  Google Play Edition ROM sulla scheda SD interna
– Inserire il vostro Galaxy S4  inRecovery (Power + Volume Su + Home)
– Fare un reset Wipe / Factory (necessario a causa di nuova versione di Android)
– Flashate la Google Play Edition ROM
– Riavviare il dispositivo!

Vi lasciamo qui di seguito con i dettagli della ROM Android 4.3.3:

  • System details:
  • Android version: 4.3
  • Build ID: JWR66N
  • PDA: I9505GUEUBMFP
  • CSC: I9505GXARBMFP
  • Build Date: 26 June 2013
  • Changelist: 968842

E concludiamo con i link per il download della stessa, ricordiamo che non ci assumiamo nessuna responsabilità per danni arrecati ai vostri dispositivi a seguito dell’effettuazione di questa guida.

versione Odexed – link download

versione Deodexed – link download

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*