Youtube pronta ad introdurre un servizio di video on demand


By on ottobre 25, 2013
Prev1 of 1Next

Stando alle indicazioni fornite da Billboard, il noto servizio di video Youtube è pronto a lanciare un nuovo servizio che, ispirandosi ai mondo musicale, proporrà un modello di streaming video in cui gli utenti potranno avere accesso a moltissimi contenuti mediante pagamento di un abbonamento, un pò come quello che accade con servizi quali Spotify. Due i modelli di sottoscrizione previsti: gratuito con streaming addizionato di pubblicità e premium senza pubblicità e con la possibilità di scaricare i brani per l’ascolto off-line.

download-youtube

Il modello è quello già seguito da Google stessa con l’introduzione del proprio servizio streaming Google Play Music All Access, fornendo dei contenuti esclusivi a pagamento mediante accordo con le varie case distributrici. Quello che al momento non è chiaro al momento è cosa abbia in mente di rendere distribuire Youtube mediante questo nuovo servizio, ma l’idea potrebbe essere quella di creare una piattaforma che permette di guadagnare nuovi utenti catturandoli direttamente dalle piattaforme mobili.

Certamente la cosa non semplice di un progetto simile è la diretta concorrenza con altri servizi già radicati sul web e sui device mobili, ma sicuramente il feedback di Google è una carta che il colosso di Mountain View può giocare come jolly. Quello che si augurano le major è che Google, sul proprio Youtube, riesca una volta per tutte a “pulire” il proprio servizio da contenuti che non sono legali e legati alla pirateria ed al download illegale di contenuti. Entro natale comunque dovremmo avere maggiori dettagli su questo servizio di streaming video di Youtube.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*