Ecco il nuovo Samsung Galaxy S3: display da 4,8″ e chip Exynos quad core


By on maggio 3, 2012
Prev1 of 1Next

Dopo un attesa di diverse settimane in cui abbiamo visto diversi rumors a riguardo è arrivato finalmente il momento in cui Samsung, in quel di Londra, città che ospiterà le prossime olimpiadi estive del 2012, ha presentato il proprio nuovo smartphone di punta che prenderà il nome di Galaxy S3 e che sarà il primo avversario del prossimo iPhone 5 di Apple. Il Galaxy S3 dal punto di vista del design riprende le forme di un dispositivo già visto, il Galaxy Nexus, sempre prodotto dalla stessa azienda coreana in collaborazione con Google, i materiali risultano essere perlopiù plastica, come nel precedente Galaxy S2, mentre le novità riguardano principalmente quello che sta sotto la scocca come parte hardware e funzionalità aggiuntive introdotte su Android.

Partiamo dal display, si tratta di un Super Amoled HD da 4,8 pollici, il più grande finora montato su uno smartphone e più grande di 1,3 pollici rispetto a quello dell’iPhone 4S. Il processore è il nuovo Exynos 4, sempre prodotto da Samsung, con tecnologia quad core da 1,4 Ghz, che permetterà delle prestazioni di tutto rispetto in linea con i maggiori produttori di chip a livello mondiale. Le altre caratteristiche vedono il dispositivo avere una fotocamera posteriore da 8 megapixel ed anteriore da 1,9 max, 1 GB di RAM, per quanto riguarda lo storace di memoria interna verranno commercializzate due versioni una da 16 e l’altra da 32 GB, mentre ins seguito verrà messa a disposizione anche una versione da 64 Gb, inoltre si avrà a disposizione anche uno slot per micro SD per un ulteriore storage di memoria.

Ovviamente il sistema operativo sarà Andorid 4.0 Ice Cream Sandwich in cui sono state introdotte nuove interessanti funzioni quali lo Smart Stay per il riconoscimento facciale e lo Smart Alert per visualizzare le notifiche e chiamate perse non appena il dispositivo viene sollevato. Oltre q e usti ci sarà S-voice, un assistenate vocale fatto sulla stessa linea di quello utilizzato da Siri e che prende il nome di Siri. La commercializzazione partirà da fine mese i prezzi non sono ancora stati resi noti anche se dovrebbero allinearsi a quelli dell’iPhone 4S.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*