La HDTV di Apple esiste lo conferma una fonte anonima


By on maggio 8, 2012
Prev1 of 1Next

Negli ultimi mesi si sono sentite in rete diverse supposizioni e notizie riguardanti il possibile rilascio di un televisore made in Apple, ma nessuna conferma ufficiale ad oggi è arrivata. Sembra però certo che l’azienda abbia deciso di scendere in campo in tale settore, restano da capire però le modalità ed i tempi in cui verrà rilasciato una HDTV Apple. A parziale conferma che tale dispositivo esiste, vi sono le indiscrezioni riportate in rete da una fonte anonima ma definita attendibile, la quale afferma di aver visto in funzione la HDTV rivelandone alcuni dettagli interessanti. Dal punto di vista del design, essa sembra molto simile agli attuali schermi di grandi dimensioni prodotti da Apple anche se ovviamente la HDTV avrà delle grandezze superiori  a 30 pollici. Mentre per quanto riguarda le caratteristiche hardware, tale dispositivo sembra sia equipaggiato da una fotocamera iSight, simile a quella introdotto sul nuovo iPad e che consentirebbe alla HDTV Apple di eseguire delle videochiamate attarverso Facetime interagendo così con altri dispositivi iOS, oltre a questo c’e anche Siri, l’assistente vocale ormai diventato famosissimo e copiatissimo dagli avversari di Apple e che dopo aver visto al luce lo scorso ottobre sull’iPhone 4S potrebbe equipaggiare anche il primo televisore dell’azienda di Cupertino, permettendo così il controllo dello stesso attraverso comandi vocali.

Sembra quindi che Apple abbia deciso di scendere in un campo difficile, sopratutto per la presenza di numerosi competitor quali Sony, LG, Sharp e Samsung che hanno un bagaglio di esperienza e tecnologia in tali prodotti consolidato da anni, ma Apple potrebbe accettare la sfida di rivoluzionare anche questo settore scendendo in campo con un oggetto davvero innovativo. Sulla base delle indiaczioni emerse sono apparsi anche i primi mockup che ci mostrano come potrebbe essere la HDTV di Apple, eccovi qualche immagine.

 

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*