FanPage di Facebook, due novità: programmare i post e assegnare ruoli


By on giugno 1, 2012
Prev1 of 1Next

Dopo i tanti acquisti effettuati da Facebook, il portale pensa anche un po’ alla sua piattaforma. Questa volta l’attenzione non si focalizza su chi ha un normale diario, ma per chi possiede delle fan page. Queste ultime sono divenute ormai molto famose e soprattutto estremamente numerose.

Gestire una pagina del genere è di fondamentale importanza per le attività che vogliono crescere. Come sicuramente saprete, difatti, Facebook è divenuto un mezzo di promozione importantissimo. Ormai il valore di molteplici attività è imposto anche dal numero di “Mi Piace” che raggiunge la loro pagina presente sul social network in blu.

Facebook si è accorto di quest’uso smodato delle fanpage ed ha deciso di introdurre due novità che faciliteranno la gestione di queste ultime. Per prima cosa, gli amministratori avranno la possibilità di attribuire dei ruoli a degli altri utenti:

  • Manager: colui che ha maggiore potere sulla pagina e ricopre, dunque, il classico ruolo di amministratore.
  • Content Creator: ha la possibilità di creare contenuti oppure spedire dei messaggi. Può anche aggiungere delle applicazioni e avere accesso alla sezione insight. Insomma, può fare tutto quello che fa il Manager, ma non ha la possibilità di attribuire ruoli.
  • Moderatore: può solo rispondere a commenti e ai messaggi che arrivano sulla fanpage. Inoltre, ha la possibilità di accedere alle statistiche della pagina.
  • Advertise: sarebbe l’inserzionista.
  • Insight Analyst: ha esclusivamente la possibilità di visualizzare gli insight.

Oltre all’attribuzione di ruoli, Facebook ha realizzato il desiderio di moltissimi. Finalmente i post potranno essere programmati! Potrete dire addio alle applicazioni che svolgevano faticosamente questo compito, adesso l’opzione è stata integrata nel social network.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*