La fotocamera del Samsung Galaxy S3 è identica a quella montata sull’iPhone 4S


By +BGSOLUTIONALLARMIESICUREZZAPERLATUACASA on giugno 3, 2012
Prev1 of 1Next

Sono passati pochi giorni dall'inizio ufficiale delle vendite del nuovo Samsung Galaxy S3, smartphone di punta della casa coreana per questo anno 2012, e che sarà uno dei principali rivali del prossimo iPhone 5 che Apple andrà a rilasciare alla fine di quest'anno. Come sempre accade dopo il rilascio un dispositivo rilevante, iFiit ha provveduto a smontare il nuovo Galaxy S3 andando a mostrarci quali sono i componenti interni ed eventuali informazioni inerenti le loro caratteristiche e produzione. Con l'aiuto di Chipwork ha smontato tale dispositivo scoprendo delle cose interessanti.

Partiamo subito col processore, esso è il nuovo Exynos quad-core prodotto dalla stessa casa coreana da 1,4 GHz che garantisce risultati davvero importanti portandolo al top di gamma fra gli smartphone attualmente presenti sul mercato. Dopo il chip, iFixit è passata ad un altra parte fondamentale, il display Super Amoled, punto di forza per nitidezza e dimensioni dello stesso. Ma qui iniziano i problemi, per lo smontaggio dello stesso la procedura è stata difficoltosa, in quanto il vetro è fuso direttamente sul display touchscreen che a sua volta è fossato alla scocca del dispositivo, questo comporta che le operazioni di smontaggio, anche per un eventuale sostituzione del pezzo, risulta complicata ed onerosa.

get your ex back

La cosa più particolare però è emersa dalla valutazione delle fotocamera posteriore utilizzata, che risulta essere di produzione di Sony, ed è la stessa che è stata utilizzata più di 8 mesi fa sull'iPhone 4S di Apple. Stranezze del caso anche in questo nuovo Galaxy S3 c'è qualcosa che accomuna il dispositivo Samsung a quello Apple.

zp8497586rq
zp8497586rq
Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments