iOS 6.0: Facebook, features di Mountain Lion e molto altro ancora


By +BGSOLUTIONALLARMIESICUREZZAPERLATUACASA on giugno 5, 2012
Prev1 of 1Next

A meno di una settimana dall'evento Apple che dovrebbe portare alla presentazione della prima versione beta del nuovo sistema operativo mobile iOS 6.0, giungono in rete delle indiscrezioni sulle funzionalità che potrebbero essere implementate su di esso. Ora vediamo una rapida carrellata di tutti i rumors riguardanti iOS 6.0 che potremo vedere questo autunno sui nostri dispositivi, partiamo con Facebook, il famosissimo social network dovrebbe essere implementato in maniera nativa sul sistema operativo come accaduto circa un anno fa quando Twitter venne integrato su iOS 5.0. Resta da capire su l'integrazione sarò profonda come accaduto per Twitter o se Apple avrà studiato una nuova modalità di inserimento.

Ma uno dei punti forti di iOS 6.0 sarà l'introduzione di features di Mountain Lion su di esso, i due sistemi operativi si fonderanno per alcune funzionalità come mai accaduto in precedenza, queste funzioni potrebbero essere Toggle “do not disturb”, iCloud Tabs per Safari e Mail Vip. Do not disturb è un toggle da integrarsi all'interno del centro notifiche che permette di congelare ogni singola notifica ed avviso che arriva sul nostro dispositivo, funzionalità che ha ottenuto molto successo nelle prime versioni beta di Mountain Lion. iCloud Tabs sono delle schede apribili dalla nuvola di Apple che ci permettono di visualizzare tutte le schede aperte sui singoli dispositivi mobili collegati al nostro account. Infine la terza features è MAil Vip, sistema che permette di suddividere in gruppi le mail ricevute in modo tale da visualizzarle in maniera molto più semplice in base al destinatario ed assegnare delle priorità di risposta o di visualizzazione alle stesse.

Oltre a questo iOS 6.0 potrebbe introdurre un restyling anche degli Store multimediali quali AppStore, iBookStore e iTunes, attraverso un rifacimento della grafica, introduzione di maggiore condivisione a livello social e un implementazione della modalità di ricerca dei contenuti grazie all'esperienza e funzioni ideate da Chomp, azienda acquisita da Apple diversi mesi fa. Non ci resta ora che attendere lunedì 11 giugno per capire se tali indicazioni risultano corrette.

zp8497586rq
Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments