Mountain Lion arriverà a luglio, ecco tutte le novità del nuovo OS X per Mac


By +BGSOLUTIONALLARMIESICUREZZAPERLATUACASA on giugno 12, 2012
Prev1 of 1Next

Durante il keynote del WWDC 2012 Apple ha provveduto, tra le altre cose, a presentare la versione definitiva del nuovo OSX per Mac denominato Mountain Lion. Esso verrà rilasciato nel corso del mese di luglio ad un prezzo di 19,99 dollari e potrà essere installato da tutti i possessori di Mac che hanno almeno 2GB di RAM installata e 8 Gb di memoria libera su disco.

Sono oltre 200 le funzioni nuove introdotte come la nuovissima app Messages, Notification Center, Sharing a livello di sistema, integrazione con Facebook, Dictation, Power Nap, AirPlay Mirroring, Game Center e la sicurezza potenziata di Gatekeeper. Grazie a iCloud, integrato nelle fondamenta stesse di OS X, con Mountain Lion è ancora più facile tenere tutti i contenuti sincronizzati su tutti i propri dispositivi. Ma vediamo elencate le altre principali novità di Mountain Lion:

  • la nuova app Messages sostituisce iChat e porta tutta l’innovazione di iMessage sul Mac: ora si possono inviare messaggi a qualsiasi iPhone, iPad, iPod touch o Mac;
  • Dettatura è un’altra funzione integrata in Mountain Lion e permette agli utenti di dettare ovunque si possa digitare il testo, sia che si tratti di un’app di Apple o creata da uno sviluppatore di terze parti;
  • con Mountain Lion, le notifiche appaiono in maniera più chiara, e grazie a Notification Center, tutti gli avvisi di OS X e app di terze parti appaiono tutti comodamente in un unico posto;
  • la nuova funzione Sharing a livello di sistema è integrata in Mountain Lion, così è ancora più facile condividere link, foto, video e altri file;
  • grazie al supporto integrato per Facebook, si possono pubblicare foto, link e commenti completi di indicazioni geografiche direttamente dalle proprie app;
  • utilizzando il proprio account iCloud, Mountain Lion facilita più che mai la configurazione della propria Mail, Contacts, Calendar, Messages, Reminders e Notes;
  • Gatekeeper mette il computer al riparo da potenziali minacce quando si scarica software da internet dando all’utente il pieno controllo su quali app possono essere installate sul proprio Mac.

Oltre a queste novità più rilevanti ve ne sono altre di dettaglio:

• AirPlay Mirroring, per trasferire in wireless con uno streaming sicuro fino a 1080p i contenuti del Mac su una televisore HD tramite Apple TV, o per inviare audio a un ricevitore o ad altoparlanti con AirPlay;

• un browser Safari più veloce con un Campo di Ricerca intelligente unificato, tab iCloud dove appaiono i tab aperti su tutti i dispositivi dell’utente, e una nuova Vista Tab, per passare rapidamente da una all’altra;

• Oltre 1700 nuove API con cui gli sviluppatori possono accedere alle più recenti tecnologie web e core OS, oltre alle ultime funzioni di OS X, come Documenti nella nuvola, Notifiche, Condivisione e Game Center.

• Game Center, che porta sul Mac il famosissimo network di gioco di iOS e offre a tutti un divertimento assicurato con giochi multiplayer con gli amici, sia che stiano usando un Mac, iPhone, iPad o iPod touch;

how to lose weight after pregnancy

zp8497586rq
Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments