Apple e Samsung dominano il mercato smartphone, Nokia è in difficoltà


By on giugno 17, 2012
Prev1 of 1Next

ABI Research, azienda specializzata in ricerche di settore, ha pubblicato un interessante resoconto relativo alla vendita di smartphone avvenuti durante il primo quadrimestre del 2012. Come era immaginabile gli scenari sono mutati in maniera netta rispetto ad alcuni anni fa, quando Nokia dominava le classifiche di vendita dei telefoni, ora le vette di tale settore sono affare per il duopolio costituito da Apple e Samsung.

Le due aziende si dividono il 50% dell'intero mercato di vendita del settore smartphone, ottenendo però il 90% dei profitti globali e lasciando così agli avversari solamente le briciole. Samsung nel Q1 del 2012 ha piazzato la bellezza di 43 milioni di dispositivi, ed ora punta a nuovi record grazie al nuovo Galaxy S3 lanciato alla fine dello scorso mese di maggio. Segue Apple con 35 milioni di iPhone venduti, cifra di tutto rispetto se consideriamo che l'azienda con sede a Cupertino non dispone di modelli low-cost se non per le generazioni precedenti del dispositivo che vengono vendute a prezzi ridotti.

Dopo questi due colossi c'è il vuoto assoluto, Con Nokia e RIM che si contendono la terza posizione con rispettivamente 11,9 ed 11,1 milioni di dispositivi venduti. Questo segna però il tracollo che sta investendo l'azienda finlandese, una volta leader del settore, ed ora in crisi sia con i telefoni normali a sistema operativo Symbian, sia con gli smartphone di ultima generazione a sistema operativo Windows Phone.

do my paper

Molte delle speranze di invertire questo trend sono state riposte dall'azienda sui modelli Lumia, dotati come detto del OS di Microsoft, ma per ora i risultati non sono quelli attesi e le perdite incominciano a preoccupare l'azienda che ha già in programma  oltre 10.000 esuberi di personale nelle varie aziende di tutto il mondo.

zp8497586rq
zp8497586rq
Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments