LG congela la produzione di tablet a causa dell’iPad

Che il mercato dei tablet fosse dominato da Apple con il proprio iPad ormai lo avevamo capito, grazie anche ad analisi di mercato e dati relativi alla vendite che ciclicamente vediamo comparire in rete, ma la dimostrazione che l'azienda con sede a Cupertino abbia stretto i propri avversari in una morsa molto stretta arriva dalle parole rilasciate oggi da Ken Hong, il portavoce dell’azienda coreana.

Hong ha affermato che al momento è impossibile competere con l'iPad di Apple pertanto il colosso coreano LG ha deciso di mettere in stand bye il settore tablet con la relativa sezione di sviluppo e progettazione, in attesa di vedere come evolverà tale settore nei prossimi mesi. LG si concentrerà maggiormente sul settore smartphone, dove l'azienda occupa il quarto posto a livello mondiale e dove coi propri dispositivi ottiene maggior spazio per vendite ed espansione.

In italia l'unico modello visto di tablet LG è stato l'Optimus Pad, che non ha ottenuto molot successo visto anche il prezzo con cui esso è stato proposto sul mercato. La questione del prezo è sempre stata un punto dolente nei tablet Android concorrenti di Apple, essi infatti non riescono, a causa dei costi di produzione, a mantenere dei prezzi di vendita interessanti che possono mettere in maggiore competizione questi ultimi con l'iPad.

Solo il Kindle Fire di Amazon è riuscito a scalfire il potere dell'iPad di Apple, ma il produttore Amazon per ottenere questi risultati sta vendendo tale tablet a prezzo inferiore rispetto all'effettivo costo di produzione. LG è dunque il primo grande produttore a cadere sotto la pressione dell'iPad, chi sarà il prossimo?

zp8497586rq

Commenta!

comments