Immagini del gruppo frontale del nuovo iPhone 5 mostrano un probabile chip NFC


By on agosto 27, 2012
Prev1 of 1Next

Sono apparse da poco in rete delle nuove immagini di componenti interni del presunto nuovo iPhone 5 di Apple, si tratta di un gruppo frontale assemblato, finqui nulla di nuovo rispetto ad altre immagini già comparse finora in rete, ma osservando attentamente le immagini possiamo notare la presenza di una parte hardware mai vista in precedenza.

Le immagini sono state pubblicate nella giornata di ieri sul sito internet cinese Apple.pro e mostrano la piastra frontale assemblata che viene attribuita a quello che sarà il nuovo iPhone 5 dato in uscita per il prossimo mese di settembre. Guardando bene le immagini possiamo notare la presenza di un chip di comunicazione di campo situato vicino all’unità fotocamera frontale . Il componente completamente coperto da una schermatura EMI è in linea con le dimensioni dei pacchetti NFC attualmente disponibili come NXP 5.

Con lo spostamento della fotocamera anteriore e del sensore di prossimità ad infrarossi, Apple sembra aver guadagnato ancora maggiore spazio per introdurre un nuovo componente che potrebbe essere quello NFC, per la prima volta presnete su un dispositivo mobile Apple. Lo standard NFC utilizza una tecnologia denominata RFID (Radio Frequency Identification),che consente a due dispositivi elettronici di comunicare quando si trovano nelle immediate vicinanze. Un certo numero di aziende stanno iniziando ad adottare lo standard come nuovo mezzo di pagamento con servizi come Google Wallet in testa.

Grazie alla memorizzazione della propria carta di credito, bonifico bancario, o altre informazioni di pagamento digitali su un dispositivo, la tecnologia NFC permetterà di effettuare transazioni in modo sicuro con altri dispositivi autorizzati. Il sistema è già in uso in paesi come il Giappone, ma deve ancora guadagnare piede negli Stati Uniti. Questa è una funzionalità a cui Apple lavora da tempo e che potrebbe introdurre già a partire dal prossimo iPhone 5.

 

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*