Windows Phone 8: 29 ottobre questa potrebbe essere la data di presentazione


By on agosto 30, 2012
Prev1 of 1Next

Stiamo per entrare in un periodo molto caldo di questo 2012 per i dispositivi mobili, con Apple che sta epr rilasciare i propri nuovi device seguita a ruota da un altra grande azienda del settore tecnologico quale Microsoft, che presnetaerà al pubblico il proprio nuovo sistema operativo sia per desktop che per dispositivi mobili.

Si tratta infatti di Windows 8, la nuova versione per desktop, portatili e tablet che verrà presentata il giorno 26 ottobre prossimo, mentre stando a nuovi rumors la versione per smartphone denominata Windows Phone 8 potrebbe arrivare pochi giorni dopo e più precisamente il 29 ottobre. Questo significa che i primi dispositivi che adotteranno tale nuovo sistema operativo Windows Phone 8 arriveranno nei primi giorni de mese di novembre sugli scaffali dei negozi pronti per la vendita.

A differenza della precedente versione, con WP8 diversi produttori di primo piano dovrebbero rilasciare dei dispositivi equipaggiati con tale prodotto, Samsung è una di queste, ed ha già presentato in anteprima al salone IFA di Berlino il proprio Ativ S, smartphone con display da 4,8 pollici, processore dual core e come dicevamo sistema operativo Windows Phone 8.

Ma vediamo quale potrebbe essere la roadmap di Microsoft prevista per la fine del mese di ottobre:

  • 25 ottobre: un giorno prima della disponibilità generale sia dei dispositivi con Windows 8 sia del sistema operativo stesso, Microsoft effettuerà un evento a New York City. I primi dispositivi Windows 8 e Windows tablet RT dovrebbero essere disponibili a mezzanotte, proprio dopo la fine dell’evento.
  • 29 ottobre: sarà il giorno della presentazione dii Windows Phone 8, potrebbe esserci un altro grande evento, ma questa volta sulla costa occidentale, probabilmente a San Francisco o Los Angeles.
  • inizio del mese di novembre: arrivo dei primi dispositivi equipaggiati con Windows Phone 8.

 

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*