Xiaomi batte ogni record, venduti 300.000 Mi One S in soli 4 minuti


By on settembre 20, 2012
Prev1 of 1Next

Continua in Cina il successo dell’azienda Xiaomi, conosciuta da molti in territorio asiatico, ma che negli altri paesi si sta facendo conoscere solo in questi ultimi mesi per il successo che stanno ottenendo i propri smartphone Android nel mercato cinese. Essa è una piccola azienda che porduce però dei dispositivi molto accattivanti sopratutto per il rapporto qualità prezzo che hanno. Smartphone come il Mi One S permette infatti a tutti gli utenti di avere le stesse sensazioni di un dispositivo Android top di gamma con poche centinaia di dollari.

Dopo il primo successo della serie denominata Mi One, ora il successore Mi One S ha letteralmente spazzato via ogni record di vendita nelle sue prime distribuzioni al pubblico. Vista infatti la grandezza e disponibilità produttiva Xiaomi ha dovuto commercializzare il dispositivo in due date, la prima in cui i quantitativi sono andati esauriti in poco più di mezz’ora, la seconda in cui 3000.00 pezzi sono stati bruciati in soli 4 minuti. Un successo enorme che sottolinea i successi di pubblico che sta ottenendo l’azienda grazie ai propri prodotti.

Xiaomi sta cercando di attrezzarsi per permettere una maggiore distribuzione e quindi produzione dei propri dispositivi, anche se per ora sembra difficile che l’azienda possa sbarcare anche in altri paesi all’infuori della Cina. Il Mi One S è una versione evoluta del suo predecessore con chipset Snapdragon S4 ed un prezzo di $ 235, € 190, fattore che attrae un notevole numero di utenti.

 

 

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*