Guida al jailbreak untethered di iOS 6.x con Evasi0n


By on febbraio 5, 2013
Prev1 of 1Next

Nella serata di ieri è stato rilasciato il nuovo tool per il jailbreak untethered di iOS 6.x che prende il nome di Evasi0n, esso permetterà dopo diversi mesi di latitanza, di poter effettuare lo sblocco dei principali dispiositivi Apple e degli ultimi firmware. Oggi andremo a vedere la guida da seguire per effettuare il jailbreak sui propri iPhone, iPad ed iPod Touch. La seguente guida sarà utilizzabile sia in ambiente Windows che Mac.

 

Dispositivi compatibili

Sono praticamente tutti i device che possono montare iOS 6.x ad eccezione solo della Apple TV di terza generazione che al momento non risulta sbloccabile in nessun modo:

  • iPhone 3GS
  • iPhone 4
  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPad mini
  • iPad 2
  • iPad 3
  • iPad 4
  • iPad 5
  • iPod touch 4a generazione
  • iPod touch 5a generazione
  • Apple TV seconda generazione (da testare)

Firmware compatibili

  • iOS 6.0
  • iOS 6.0.1
  • iOS 6.0.2
  • iOS 6.1

Requisiti

  • sistema operativo  Windows XP o successivo, oppure Mac con OS X 10.5 o successivo oppure Linux x86 / x86_64;
  • un device tra quelli compatibili con iOS 6.x installato;
  • Il tool evasi0n scaricabile nelle varie versioni al sito ufficiale evasi0n;

Guida

1. verificate che programmi come iTunes ed Xcode siano chiusi e non apriteli per qualsiasi motivo durante l’intero processo;

2. disattivate  il codice di accesso al vostro device,  in quanto potrebbe generare degli errori nell’esecuzione della procedura di jailbreak,  recandovi in Impostazioni> Generali> Blocco con codice> e scegliere Off alla voce codice di accesso;

3. scaricate ed aprite Evasi0n, cliccando poi sull’icona “evasi0n” per avviare il programma, se utilizzate Windows dovrete cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona dell’applicazione e dal menu a tendina selezionare “Apri come amministratore”;

4. collegate con il cavo USB il device con iOS 6.x installato, ed aspettate che venga riconosciuto dal programma evasi0n;

5. quando il programma riconoscerà il device cliccate su“Jailbreak”;

6. attendete la conclusione della procedura senza toccare nulla sul proprio PC o Mac;

7. il dispositivo effettuerà dopo qualche minuto un riavvio. Attendiamo che il programma mostri il messaggio “To continue, please unlock…” sbloccate il device;

8. sulla schermata home troverete una nuova icona denominata  “Jailbreak”, premete su di essa una sola volta ed attendiamo il completamento della procedura di Jailbreak;

9. completata la procedura troverete il pulsante “Exit” ora dovreste vedere una serie di schermate con il logo evasi0n, attendiamo il completamento ed il jailbreak untethered di iOS 6.x sarà effettuato, troverete così Cydia installata sulla vostra home.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*