iPhone low cost a metà giugno, secondo Topeka


By on febbraio 11, 2013
Prev1 of 1Next

Si torna a parlare della possibilità di vedere presto la commercializzazione di un modello di iPhone economico e più leggero rispetto le versioni disponibili finora sul mercato. Nonostante le continue e ferme smentite di Apple sono questa volta gli analisti di Topeka Capital a dirsi sicuri del lancio di un iPhone low cost nei prossimi mesi, probabilmente a metà giugno come del resto avevano preannunciato alcune delle più recenti indiscrezioni sulla vicenda. L’obiettivo del colosso della mela morsicata sarebbe comunque quello di arrivare sul mercato entro la fine della prima metà del 2013.

L’analista Brian White spiega che questo particolare modello di smartphone debutterà nei negozi con il nome di iPhone Mini o iPhone Air e si presenterà con una scocca più leggera e a un prezzo talmente basso, probabilmente da 250 a 300 dollari, da entrare di diritto nel mercato di fascia medio-bassa, attualmente dominato dai terminali con sistema operativo Android realizzati da diversi produttori. L’iPhone economico permetterà inoltre ai consumatori di scegliere tra diverse colorazioni, così da offrire uno smartphone personalizzato al massimo per rispettare i gusti del singolo utente, cosa che l’attuale melafonino ovviamente non garantisce.

Apple approfitterà della cosa non solo per accontentare i consumatori desiderosi di mettere le mani su un iPhone ma non disposti a spendere troppo senza ricorrere all’usato, ma anche per attaccare i mercati emergenti, come Cina, Russia, Brasile e India dove potenzialmente si può diffondere tantissimo il marchio. Ovviamente, l’azienda statunitense non commenta le voci.

 

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*