Microsoft in crisi, Nadella taglia dipendenti e il Nokia X


By on luglio 17, 2014
Prev1 of 1Next

Il nuovo CEO di Microsoft Nadella ha applicato una rigorosa scure sul colosso di Redmond, che non vive un ottimo periodo per il proprio business, e sia il settore software per computer, che quello relativo ai device mobili non vive un ottimo momento. Così il CEO ha fatto scendere la propria scure, annunciando un taglio di ben 18000 posti di lavoro e il preventivo abbandono della serie Nokia X, il device economico con Android installato.

Nokia X è stato un dispositivo molto chiacchierato, per la scelta di Microsoft di lanciare un device entry level con un sistema operativo Android personalizzato. Il device ha incontrato molte difficoltà, sia perchè il mercato Android offre molte alternative in quella fascia di mercato, sia perchè a prescindere da questo  Nokia X sembra un progetto nato male e destinato a finire prima del previsto.

Microsoft sta ottenendo su alcuni mercati, compreso quello italiano, ottimi risultati con i terminali entry level Windows Phone della serie Lumia, questa sembra la strada che Microsoft deve proseguire, senza snaturarsi finendo per essere inclusa nel settore Android molto trafficato di competitors. Sembra quindi che Nokia X è un progetto destinato a concludersi e si teme anche per il futuro del marchio Nokia, che sembra destinato a scomparire dal settore mobile in favore di Microsoft Mobile.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*