Google – Gmail dichiara guerra al phishing


By on luglio 23, 2011
Prev1 of 1Next

Google ha implementato tre nuove funzioni per la sicurezza in Gmail, finalizzate in modo specifico alla lotta contro le mail di phishing. L’idea è di fare in modo che gli utenti siano meglio informati sulla provenienza dei messaggi mail, consentendo loro di prestare maggiore attenzione alle mail sospette e di potersi dunque difendere.

La prima funzione fa sì che tutti i messaggi ricevuti da indirizzi mail che non sono tra i contatti di Gmail mostrino l’indirizzo email completo del mittente, invece del classico indirizzo condensato, forse più “user friendly” ma anche più ambiguo. Google analizzerà anche parte dell’header delle email che arrivano da mittenti nuovi o sospetti. 

La seconda funzione prevede che Gmail indichi quando un messaggio è stato spedito usando dei servizi di invio dal web, del tipo “Condividi”, che si trovano su molti social network o su altre piattaforme. Gmail informerà chiaramente il destinatario che sta ricevendo un messaggio dal tale amico tramite il tale sito web. 

La terza e ultima funzione mostra agli utenti un avvertimento per le mail che sembrano avere l’indirizzo del mittente falsificato, un indice abbastanza sicuro di spam o comunque di mala fede da parte del mittente.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*