Google Music Manager finalmente disponibile per linux


By on luglio 23, 2011
Prev1 of 1Next

Google ha finalmente rilasciato la versione ufficiale del suo Music Manager per Linux, il che significa che wine non servirà più a nulla. a oggi infatti Google ha messo a disposizione il servizio Google Music Manager i pacchetti .deb e .rpm, rispettivamente per le distribuzioni Debian/Ubuntu e Fedora/openSUSE; sia per sistemi a 32 che a 64 bit.

Purtroppo essendo ancora in beta, il servizio non è ancora disponibile nei paesi all’infuori degli USA. Per chi volesse tenersi pronto e comunque scaricare il programma, è possibile trovare maggiori informazioni sul download e installazione qui. Se vuoi proprio a tutti i costi provare il nuovo servizio di Google collegati con un proxy americano al sito e inserisci la tua email per l’invito.

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*