Asus Padfone: un pò smartphone, un pò tablet ma anche tastiera


By on maggio 13, 2012
Prev1 of 1Next

Oggi vi parliamo di un nuovo dispositivo Android che ha suscitato la curiosità degli a setti ai lòavori per la soluzione adottata davvero insolita ed originale, parliamo del Padfone di Asus, un dispositivo che coniuga sotto un unico nome uno smartphone, un tablet ma anche una tastiera da utilizzare combinata col dispositivo.  Dotato di un hardare molto potente e praticamente identico a quello dell’HTC One S, il Padfone si distingue dalla massa degli altri dispositivi per il suo trasformismo davvero particolare, che gli permette di essere un semplice smartphone o all’occorrenza di essere utilizzato come se fosse un mini PC portatile. Tale dispositivo verrà rilasciato a breve anche nel nostro paese e vedremo se saprà ottenere il consenso fra gli utenti finali.

La soluzione adottata è davvero particolare, certo lo spessore dell’intera soluzione Tab+tastiera+telefono non è dei migliori ed il peso si aggira intorno ai 2KG e che di fatto ne impedisce un utilizzo e trasporto maneggevole ed agevole. La soluzione smartphone+tastiera è da utilizzare in ambito domestico o di ufficio, mentre la soluzione smartphpne+tablet risulta molto più ergonomica e di semplice utilizzo anche in mobilità, inoltre grazie al fatto che il telefono è ricaricabile attraverso il tablet, questo ci permetterà di avere una possibilità di ricarica e di lunga durata della batteria in caso di utilizzo intenso.

Ma il vero cuore di tutto, lo smartphone, risulta essere un buon dispositivo sia per leggerezza ma sopratutto per caratteristiche tecniche e prestazioni ottenute, molto vicine a quelle dell’HTC One S, uno dei più prestazionali dispositivi presneti sul mercato.

 

Prev1 of 1Next
{lang: 'it'}

Commenta!

comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*