Mangiare in Piedi Può Causare Meteorismo e Peggiorare Digestione

Mangiare piano e masticare lentamente è un beneficio, non solo per la mente (aiuta a rilassarsi) ma soprattutto per il corpo.
Infatti mangiare in piedi, magari sbocconcellando un panino nella pausa pranzo, e stando sempre attenti all’orologio, può causare dei disturbi come il meteorismo.

Il meteorismo, ovvero il gonfiore addominale e il consequenziale eccesso di gas, causa dolori allo stomaco, flatulenze, e provoca in generale un certo disagio, soprattutto se si è in condizioni di non potersi rilassare (magari si è al lavoro o in situazioni “sociali”).

Come fare per evitare il meteorismo e migliorare la qualità della propria digestione, e quindi della vita di tutti i giorni?

Dei buoni consigli li dà la Revista Española de Enfermedades Digestivas, che argomenta:

Ci sono molte circostanze che sono associate all’aumento della produzione di gas: inghiottire troppa aria (aerofagia) per mangiare in fretta, o essere sotto stress, assumere dei cibi ricchi di carboidrati carbonio non assorbibile (che aumenta la fermentazione nel colon), improvviso cambiamento nell’alimentazione (maggiore contenuto di fibre) e antibiotici per alterare la flora intestinale.

Quali sono dunque i segreti per evitare una cattiva digestione ed essere sempre in forma?

– Innanzitutto la prima regola è mangiare con calma, prendendosi il tempo necessario per gustare i cibi e per masticare in modo corretto.

– Non fumare.

– Evitare, per quanto possibile, di mangiare caramelle e masticare gomme, perché fanno incamerare troppa aria nello stomaco.

– Fare un’adeguata attività fisica, magari una passeggiata di una mezz’ora al giorno,

– Non bere troppa acqua durante i pasti ma preferibilmente lontano dai pasti.

Leggi anche: Meteorismo? La Liquirizia è un Rimedio Naturale

pancia gonfia
pancia gonfia

Foto tratta dalla rete
Fonte: scielo.isciii.es

 

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*