Erbe Naturali per la Cura dei Capelli, dall’Aloe al Rosmarino

Rosmarino
Rosmarino

I capelli rappresentano una piccola ossessione: chi li ha troppo grassi, chi troppo secchi, chi tendenti a cadere… Le problematiche sono davvero tante!
La Natura, però, ha già provveduto a tutto, e ci ha regalato delle preziose erbe naturali per la cura dei capelli.

In questo articolo, visto che sono davvero tantissime, ve ne consigliamo alcune tra le erbe naturali per la cura dei capelli più efficaci.

Aloe.

L’Aloe Vera è un’erba preziosa per i suoi molteplici benefici, testimoniati da studi e ricerche. Per quanto riguarda i capelli, l’aloe ne combatte il diradamento e con essa è possibile realizzare degli impacchi che nutrono il capello e lo rendono più sano e forte.

Hennè.

Famoso per le sue proprietà coloranti, tanto che molte donne lo usano per colorare la chioma, l’hennè è anche una delle più valide erbe naturali per la cura dei capelli. L’hennè riempie le squame dei capelli, e quindi è un miracoloso trattamento per i capelli fini che tendono a spezzarsi. Sembra sia efficace anche per prevenire le doppie punte.

Rosmarino.

Se ce l’avete nel vaso delle vostre piantine aromatiche sul balcone, sappiate che il rosmarino non è solo una pregiata spezia in cucina ma è anche un alleato dei capelli: purifica in profondità la cute, lucida i capelli e li rinforza.

Amla.

Questa pianta indiana è ricchissima di Vitamina C, e rende i capelli brillanti e morbidi con naturalezza. Gli impacchi di amla sono anche degli ottimi trattamenti contro il crespo.

Lavanda.

Il suo olio essenziale, oltre ad avere un ottimo odore rilassante, contrasta la forfora e conferisce ai capelli una grande luminosità.

Edera.

Le proprietà di questa pianta rampicante riguardano in particolare la sua funzione antiage, ossia anti-invecchiamento: decotti e massaggi con l’edera aiutano a purificare il cuio capelluto e a rigenerare la chioma.

Karkadé.

Conferisce un favoloso riflesso ramato ai capelli, molto naturale e anch’esso ha delle proprietà lucidanti e purificanti.

Foto tratta dalla rete

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*