Unghie Curate, Sane e Bellissime: Ecco Come in Semplici Passi

Le unghie belle e curate non sono solo appannaggio delle ragazze e delle donne che frequentano i centri estetici, perché con un po’ di attenzione si possono avere delle unghie favolose anche in casa.

Gli accorgimenti per avere sempre unghie curate (senza bisogno di smalti o applicazioni spesso al limite del kitsch) sono semplici ma vanno seguiti con regolarità.

Vediamo quali sono.
Per avere unghie curate e in salute bisogna prestare attenzione soprattutto all’alimentazione, come sempre: la dieta deve essere varia e comprendere le verdure e la frutta per le vitamite e il formaggio e il latte per il calcio, essenziale perché le unghie siano forti.

Assoluta importanza ce l’hanno anche i cereali, ricchi di silicio, alleato prezioso per le unghie, e con aglio per il suo alto contenuto di zolfo, toccasana per renderle resistenti.

Usare degli oli specifici che rendano morbide le cuticole, per poi facilitare lo spingerle verso l’esterno, è una buona abitudine. Si possono usare oli alle mandorle dolci oppure a base di oliva. Questi oli, oltre ad essere utili per ammorbidire le unghie, sono anche ottimi per nutrirle.

Le forbicine non dovrebbero essere utilizzate per tagliare le unghie, ma solo – eventualmente – per eliminare qualche pellicina. Per accorciare le unghie sarebbe meglio ricorrere a una buona lima.

Va da sè che la ricetta migliore per avere unghie curare e sane, è bene eliminare, oltre alle cattive abitudini alimentari, anche il fumo, altamente cancerogeno: nel caso delle unghie, le indebolisce e le rende gialle, insomma non proprio un bel biglietto da visita.

Usare lo smalto e l’acetone troppe volte al mese non è proprio il massimo, perché l’acetone tende a “stressare” le unghie. Ci sono però in commercio dei solventi più delicati e anche degli smalti che rafforzano le unghie fragili che tendono a spezzarsi e sfogliarsi. Pure il succo di limone è un ottimo alleato per le unghie: le pulisce in profondità e le rende più forti e lucide!

Anche le unghie dei piedi vanno mantenute sane il più possibile. Lavare i piedi tutti i giorni è una buona norma, così come applicare creme esfolianti e prodotti contro gli inestetismi.

Le unghie dei piedi vanno sempre tenute corte, per evitare che si incarniscano.

Se avete unghie rovinate perché ve le mangiucchiate o avete dei tic nervosi che vi fanno martoriare le dita, dovete rivolgervi a un centro estetico per farvele ricostruire. Le unghie finte comprate al supermercato sono qualcosa di agghiacciante, cercate di evitarle!

Foto tratte dalla rete

Unghie curate
Unghie curate

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*