La Sedentarietà Aumenta fino al 66% il Rischio di Cancro

Le cattive abitudini che ci espongono al rischio di cancro sono per la maggior parte note: fumo, eccesso di alcol, inquinamento, radiazioni, alimentazione scorretta. Ma quello che – ancora – non sapevamo, e che anche la sedentarietà rappresenta un reale rischio di cancro.

In uno studio pubblicato sul Journal of National Cancer Institute, ripreso poi da Time, è stato reso noto che le persone che trascorrono più ore del giorno sedute, magari davanti al computer per lavoro, hanno fino al 66% di possibilità in più di sviluppare alcuni tipi di cancro rispetto alle persone che invece fanno attività fisica o comunque cercano di muoversi durante l’arco della giornata. Una percentuale spaventosa e allarmante, che purtroppo è stata confermata da una quarantina di sperimentazioni, fatte su persone volontarie. Si è visto che l’incidenza del tumore era molto più elevata nelle persone che trascorrevano molto tempo a casa, sedute davanti alla televisione o al pc, rispetto a chi era meno sedentario.

In particolare, il 32% in più del rischio di sviluppare il cancro all’endometrio, del 24% al colon, e il 21% ai polmoni.
È importante quindi, fare del movimento ogni giorno. Tra l’altro un recente studio ha dimostrato che le persone che fanno una passeggiata dopo il pranzo hanno livelli di zucchero più bassi, nel sangue, rispetto alle persone che dopo il pasto rimangono sedute o addirittura si vanno a fare un pisolino.

Ma come fanno a non essere sedentarie le persone che lavorano tutto il giorno in ufficio? È bene fare delle brevi passeggiate per l’ufficio ogni tanto, evitare di prendere l’ascensore se si possono fare le scale, non consumare il pranzo alla scrivania ma fuori dall’ufficio, approfittando per fare una passeggiata. E poi, anziché prendere l’autobus, se la distanza da casa è percorribile a piedi, perché non camminare?

Questi piccoli accorgimenti possono aiutarci a muoverci di più anche nelle giornate di lavoro. Quando siamo in ferie, invece, cerchiamo di passeggiare, fare sport o andare in bici.

Foto tratta dalla rete

Sedentarietà
Sedentarietà

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*