Ti Scatti Troppi Selfie? Non Ti Stimi Abbastanza

Farsi troppi selfie, ossia scattarsi tante fotografie e pubblicarle poi sui social network, può nascondere una personalità con scarsa autostima e addirittura lacune nella propria intimità.

Questo era già stato affermato in uno studio dell’American Psychiatric Association, secondo cui la mania di farsi troppi selfie poteva nascondere delle problematiche comportamentali e una scarsa considerazione di sé. Insomma, altro che esibizionismo e troppa sicurezza di sé!

A dare ulteriore conferma di questo studio sono stati anche i risultati di un recente sondaggio condotto dal “VoucherCloud”, ossia una applicazione mobile per collezionare buoni sconto. Attraverso un elevato numero di interviste (oltre 2.000) ai “maniaci” dei selfie tra i 18 e i 30 anni di età, si è scoperto che il 60% di loro ha una scarsa autostima e che solo una bassa percentuale, pari al 13% è del tutto soddisfatto del proprio aspetto fisico e di se stesso più in generale. Inoltre, il 39% dei partecipanti al sondaggio ha ammesso che preferisce scattare foto di se stesso invece che della propria famiglia, del proprio compagno/a oppure del cane o del gatto.

Farsi troppi selfie, postandoli anche più volte al giorno, potrebbe essere in alcuni casi indice di forte insicurezza: il bisogno di sentirsi dire, anche da perfetti sconosciuti, che si è belli o sexy, oppure la necessità di verificare, attraverso i “mi piace” la propria attrattività, può essere indice di una scarsa considerazione di sé, di una continua ricerca di conferme.

L’American Psychiatric Association ha anche pubblicato una sorta di scala per capire quanto si è “maniaci dei selfie”; i selfitis borderline sono quelli che si scattano tre fotografie al giorno e le pubblicano online; i selfitis cronici, invece, sono quelli che superano le sei foto al giorno pubblicate sui social network.

E voi, siete ossessionati dai selfie?

Foto tratta dalla rete

selfie
selfie

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*