Sei Sotto Stress? Ecco Cosa Non Dovresti Mangiare

Quando siamo sotto stress cominciamo a mangiare di tutto e di più: ma ci sono degli alimenti che dovremmo evitare nei periodi in cui ci sentiamo soffocati dalla routine quotidiana, dal lavoro e da altri impegni, perché potremmo ingrassare a vista d’occhio senza accorgercene o danneggiare il nostro organismo.

Drew Ramsey, psichiatra della Columbia University nonché autore di libri su psicologia e regime alimentare, ha segnalato al sito del magazine Women’s Health quali sono gli alimenti peggiori da ingerire quando siamo sotto stress e cerchiamo di placare la nostra ansia ingollando le peggiori schifezze.

Le ciambelle glassate, gli snack al cioccolato o altre merendine, dovrebbero essere eliminate dalle nostre dispense, soprattutto in periodi di stress: difatti l’alto contenuto di zuccheri non fa che aumentare il livello di glucosio nel sangue, peggiorando i sintomi connessi allo stress.

Per lo stesso motivo non si dovrebbe esagerare nemmeno con i gelati, così facili da gustare in quantità, direttamente dal barattolino.

I pretzel: sono una golosità, ma essendo composti da carboidrati semplici ci fanno sentire “up” per un po’, ma ancora più “down” poco dopo.
Le patatine, ormai lo dicono e lo scrivono dappertutto, sembrano quasi peggio del diavolo: la loro quantità di grassi saturi è impressionante, e rischiano di essere dei treni ad alta velocità verso l’obesità, che ci renderà ancora più stressati e depressi.

Troppi cappuccini e/o caffè fanno male, se si è stressati: la caffeina e lo zucchero per dolcificarlo sono delle vere “bombe” che potrebbero far crollare un organismo già sottoposto a difficoltà.

Le bibite analcoliche, quelle strapiene di coloranti e zuccheri: fanno male sempre, ma in particolare aumentano stress, ansia e insonnia nelle persone che già stanno vivendo un periodo grigio.

Per lo stesso motivo, ma anche perché spesso contengono alcol, i cocktail sarebbero da limitare: tra l’altro un cocktail può arrivare anche a contenere qualcosa come 500 calorie, praticamente quasi quanto un pasto!

Insomma, se siete in un periodo di stress e volete consolarvi con il mangiare, fate spazio a carote, finocchio crudo, popcorn senza sale e senza zucchero o altri snack leggeri.

Foto tratta dalla rete

Mangiare sotto stress
Mangiare sotto stress

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*