Pulizia della Casa: Ketchup, Noci, Olio e Banane Insospettabili Alleati!

Ci sono alcuni alimenti (o scarti di essi) che possono avere una seconda vita e rivelarsi dei perfetti alleati nella pulizia degli oggetti di casa!
Vediamo quali sono!

Le bucce di banana, prima di fare un volo nella spazzatura, potrebbero esservi d’aiuto se avete intenzione di ridare lucentezza alla vostra argenteria: basta strofinare l’interno di una buccia di banana lungo le parti ossidate e l’argenteria tornerà come nuova!

Saudia Davis, fondatore e CEO di Serra Eco-Cleaning, suggerisce di usare i cetrioli per la pulizia di controsoffitti e pareti da antiestetici segni. Il cetriolo ha anche un’altra curiosa funzione: se ne se strofinano le bucce sullo specchio del bagno, eviteremo la condensa una volta usciti dal box doccia!

Le cipolle possono rendere molto più facile e veloce la pulizia delle griglie dove facciamo l’arrosto: si sa che pulire la griglia è un’impresa, ma se la puliamo ancora calda, passandoci sopra una cipolla tagliata a metà, il grasso dovrebbe sciogliersi come un gelato al sole. Da provare!

Avete un mobile di legno con qualche piccolo graffietto? Niente paura, avete bisogno di qualche noce per farlo ritornare levigato. Basta estrarre la noce dal guscio e strofinarla lungo il graffio. Massaggiare con il dito sopra il graffio, per far penetrare gli oli. Far riposare per cinque minuti e utilizzare un panno morbido per tamponare la zona.

Incredibile ma vero, il ketchup può essere ottimo per la lucidatura e la pulizia degli oggetti di rame: ne basta mettere un po’ su un panno morbido e strofinare con energia, lasciando poi in posa per alcuni minuti. Il rame, grazie alle componenti acide contenute nel ketchup, tornerà a brillare come se fosse stato appena comprato.

Avete mai pensato a come fare a rimuovere i piccolissimi pezzi di vetri rotti, quelli che la scopa non riesce a raccogliere? Basta della mollica di pane, perfetta quella del pane in cassetta confezionato (tipo pan carrè).
Se siete andati al parco e vi siete poggiati su un albero, macchiandovi di linfa, potete correre ai ripari trattando la macchia con del semplice olio di oliva: andrà via in un baleno!

Foto tratta dalla rete
Fonte: huffingtonpost

Ketchup pulisce rame
Ketchup pulisce rame

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*