Cibo Spazzatura: I Motivi per Cui Cadiamo in Tentazione

Mangiare junk food, o cibo spazzatura, in certi momenti della giornata, è un’abitudine che di certo non fa bene alla salute e che fa anche ingrassare: ma vi siete mai chiesti perché siamo attratti da questi cibi e quali sono le condizioni o le situazioni che scatenano queste nostre incontrollabili voglie?

Il portale americano Women’s Health ha esposto, grazie alla consulenza del dietologo Dawn Jackson Blatner, le più frequenti cause che portano dritti dritti alla voglia di ingozzarsi di patatine, paninazzi ipercalorici, merendine, snack dolci e quant’altro.

Vediamo quali sono.

Saltare i pasti. Questa è una brutta abitudine con cui crediamo di dimagrire, ma che invece ci porta a spizzicare qua e là le peggiori “schifezze”. Questo succede perché, quando non facciamo un pasto completo e sano, a un certo punto della giornata sentiamo una voragine allo stomaco e la sensazione di calo glicemico (giramenti di testa, senso di svenimento): questo ci porta a mangiare dei cibi ricchi di carboidrati e/o zucchero per riprendere subito l’energia. Ma la fama si placa solo per poco…

Sentirsi stanchi. La mancanza di sonno può logorare la forza di volontà e farci diventare più inclini a cercare fonti di energia non salutari nel cibo. Ma per “svegliarsi” e ritrovare l’energia ci sono altri modi, come per esempio fare qualche attività fisica: basterebbero anche solo delle passeggiate.

Sentirsi giù di morale. Molte persone mangiano il cibo spazzatura per trovare un po’ di conforto quando sono giù. Per farsi passare la voglia, basterebbe prendersi una pausa di 10 minuti, resistendo alla tentazione. Per distrarsi dal pensiero del cibo è bene cercare di impegnarsi in un’attività rilassante, come fare yoga, meditazione, ascoltare musica o leggere un libro.

Averlo già acquistato. Quando il cibo spazzatura è già nel frigo o nella dispensa come si fa a non consumarlo? Nei casi limite la soluzione al problema è semplice: non compratelo, e cercate di evitare le corsie “incriminate” al supermercato.

Foto tratta dalla rete

Cibo Spazzatura
Cibo Spazzatura

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*