Dormire: Le Posizioni Migliori e Quelle Peggiori per la Salute

Ognuno di noi ha delle posizioni preferite che aiutano a conciliare il sonno e ad addormentarsi bene, ma ci sono alcune di esse che sarebbe meglio evitare.

A dirci quali sono è un articolo apparso sul portale straniero Medical Daily, che elegge il dormire sulla schiena la posizione migliore per il nostro corpo e per riposare correttamente. Infatti dormire supini, quindi sulla schiena, è più riposante per la testa, il collo, la colonna vertebrale, perché ci consente di tenere allineata e in posizione “neutra” la schiena. La spina dorsale rimane dunque in allineamento naturale per tutta la durata della notte, e questo apporta dei benefici a tutto il corpo.

Anche dormire sul fianco è una buona scelta. Innanzitutto fa bene a chi soffre di apnea ostruttiva del sonno, o a chi è incline a russare. Questa posizione fa bene anche a chi ha male al collo e/o mal di schiena, ed è consigliata anche alle donne in stato di gravidanza. Bisogna però fare attenzione perché dormire sul lato destro potrebbe, se lo si ha, peggiorare il bruciore di stomaco, al contrario dormire sul lato sinistro può ridurre il reflusso gastrico, tanto che alle donne in dolce attesa si consiglia di dormire sul fianco sinistro per ottimizzare il flusso di sangue.
Quali sono invece le posizioni peggiori per dormire?

La palma della peggiore va a quella a pancia in giù. È la peggiore perché non supporta la curva naturale della colonna vertebrale, e questo esercita pressione sulle articolazioni e sui muscoli. Inoltre costringe il collo a essere ruotato, con conseguente torcicollo il giorno dopo, e poi compromette la corretta respirazione e circolazione.

Brutte notizie anche per chi dorme in posizione fetale, specie se tende a tenere le ginocchia molto vicine al petto. Dormire così non fa molto bene alla schiena, a lungo andare, perché il collo e le spalle dovrebbero essere allineati quando si dorme. È bene, se proprio non se ne può fare a meno, dormire su un materasso adatto, che segua la forma del corpo.

Fonte: Medical Daily

dormire
dormire

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*