Abbuffate di Natale: Cosa Fare per Sentirci Subito Meglio

Il Natale sta arrivando, e con esso stanno per arrivare anche le grandi abbuffate, che rendono ancora più speciale e attesa questa bellissima festa molto… mangereccia.
E siccome può capitare di abbuffarsi, e subito dopo di sentirsi in colpa, se non proprio di sentirsi male dal punto di vista fisico, cosa possiamo fare per essere pronti a “intervenire” dopo una scorpacciata di tortellini in brodo, arrosti e panettone?

La parola d’ordine non può certo essere “divano” anche se dopo le abbuffate viene spontaneo cercare una poltrona o un sofà su cui “buttarsi” e aspettare che la pancia si sgonfi come per magia. A volte sdraiarsi può essere molto controproducente, perché si rischiano dolori di pancia. Non è consigliabile nemmeno muoversi troppo o fare una corsa, d’altronde, perché si rischierebbe di vomitare.
La soluzione migliore è quella di fare una passeggiata. Prendete il vostro cane, oppure un altro di quelli che erano a tavola con voi, e andate a fare una bella camminata alla luce del sole.
Questo vi aiuterà a digerire, a bruciare un po’ di calorie delle abbuffate e a farvi sentire subito meglio.

Anche se bere un amaro, un caffè o un digestivo alcolico sembra la soluzione più facile per cominciare a digerire tutto quello che abbiamo ingurgitato in quantità, in realtà non fa che peggiorare le cose. La “scossa” di caffeina o di alcool possono rendere ancora più complicata la digestione: invece l’acqua aiuta la digestione, ed è consigliabile berla anche se ci sentiamo la pancia così gonfia che non potrebbe reggere neanche un chicco di riso in più. L’H2O, infatti, coaudiva il progesso digestivo. Per lo stesso motivo possiamo anche optare per un tè al limone o un tè verde oppure per una tisana al finocchio, allo zenzero e alla menta piperita, che alleviano la sensazione di gonfiore.

Foto tratta dalla rete

Abbuffate di Natale
Abbuffate di Natale

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*