I Giocattoli Rumorosi Possono Danneggiare l’Udito dei Bambini

I giocattoli rumorosi sono tra le attrazioni principali, per i bambini.
Per loro, un giocattolo che emette suoni squillanti, musichette e rumori di vario genere, è sicuramente una grande meraviglia: ma può essere anche un grande pericolo per le loro orecchie, tanto più che i bimbi, per capire da dove proviene esattamente il suono, tendono ad avvicinare il giocattolo alle orecchie, peggiorando la situazione.

Purtroppo in commercio ci sono tantissimi giocattoli rumorosi, che possono rappresentare un concreto rischio di assordare i bambini, se vengono utilizzati per più ore al giorno.

L’US Public Interest Research Group (USPIRG), ossia una organizzazione senza scopo di lucro che si occupa della sicurezza dei consumatori, ha messo in evidenza che i giocattoli più a rischio di sordità permanente del bambino sono certi tipi di chitarrine, una console collegata a un volante e una sorta di pistola spaziale (Space Raider Glow Space Gun). Questi giocattoli rumorosi, che provocano fastidio – tra l’altro – anche ai genitori, superano spesso e volentieri gli 85 decibel, mettendo a rischio l’udito dei più piccoli.

La US Consumer Product Safety Commission ha ritenuto opportuno stabilire degli standard per definire quali sono i giocattoli rumorosi più sicuri:

– I giocattoli portatili, da tavolo, da pavimento o da culla non devono produrre un suono continuo che superi gli 85 dB.
– I giocattoli che si tengono vicino all’orecchio non dovrebbe produrre un suono continuo che superi i 65 dB.
– I giocattoli con un impatto sonoro di tipo impulsivo non dovrebbero produrre dei picchi superiori a 115 dB.

Il Dipartimento tutela dei consumatori della Camera dei lavoratori dell’Alta Austria (Konsumentenschutz der AK Oberösterreich, invece, stabilisce la soglia di sicurezza agli 80 dB, quindi ancora inferiore rispetto agli 85 previsti dall’organizzazione americana.
È importante, in ogni caso, cercare di acquistare sempre le versioni silenziose dei giocattoli, qualora i livelli dei decibel fossero “preoccupanti”. Regola fondamentale rimane comunque quella di provare il giocattolo sempre prima di acquistarlo, per evitare brutte sorprese all’apertura.

Foto tratta dalla rete

giocattoli rumorosi
giocattoli rumorosi

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*