Make Up per Natale: I Consigli per un Trucco Perfetto

Come realizzare un bel make up natalizio, che ci faccia “brillare” come una stella?
I consigli per realizzare un make up che si intoni con le feste del Natale e di Capodanno, sono pochi e semplici da seguire.
Innanzitutto, perché l’effetto sia efficace, il make up non deve essere esagerato, ma ben dosato. Ossia, se truccate molto gli occhi, non dovete usare una tonalità di rossetto troppo accesa, e viceversa.

Il primo passo per un bellissimo make up “festivo” è una pelle senza imperfezioni: è importante pulire e idratare il viso tutti i giorni, per non doverci ritrovare con una pelle secca quando dobbiamo essere perfette. Un buon latte detergente, un tonico naturale e una crema biologica e con un INCI il più possibile breve fanno al caso nostro.
Il fondotinta deve essere dello stesso colore della nostra pelle: evitare sempre e comunque le tonalità che fanno troppo “stacco” con il collo, a meno che non vogliate sembrare kitsch.
Il fard, da applicare sugli zigomi, può essere leggermente aranciato, sul pesca, sul rosa a seconda del colore della vostra pelle e dei colori scelti per il make up.

Gli occhi: la regola da sapere è che gli ombretti molto chiari illuminano lo sguardo quando sono applicati nell’angolo interno dell’occhio. Se volete ottenere questo effetto, dunque, potete optare per un ombretto color avorio oppure bianco (preferite quelli mat, che non evidenziano le rughette intorno agli occhi).
Le feste di Natale e Capodanno sono una delle poche occasioni in cui possiamo veramente osare con gli ombretti dorati, brillanti o lucidi: certo, l’esagerazione è sempre dietro l’angolo, ma se dosiamo bene il tutto possiamo ottenere un effetto scintillante senza essere troppo appariscenti.

Per quanto riguarda il rossetto, il colore d’eccellenza del Natale è il rosso, meglio se acceso: dopo aver idratato bene le labbra e steso un velo di fondotinta, possiamo passare la matita labbra lungo il disegno naturale della bocca, scegliendo l’esatto colore del rossetto per ottenere un effetto naturale e non volgare. Dopodiché, il rossetto va steso con un pennellino, oppure, se siete più esperte, direttamente dallo stick.
Se avete truccato troppo gli occhi e mettere un rossetto rosso sarebbe eccessivo, optate per un gloss o per un rossetto nude.
Ispiratevi, per esempio, al make up di Charlize Theron nello spot di Dior!

Foto tratta dalla rete

Scarlett Johansson make up
Scarlett Johansson make up

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*