Smaltire i Chili di Troppo Dopo Pranzi e Cene Natalizi

Le festività natalizie non sono ancora finite, e la voglia di mangiare neanche…
Ma intanto iniziamo a pensare a come potremo smaltire piuttosto in fretta tutto quello che abbiamo ingerito in questi giorni di abbuffate!

Un’azione detossinante per dare un “respiro” al fegato è la soluzione migliore, per cominciare: largo quindi agli alimenti detox che la stagione ci può offrire. Quali sono? Carciofi, ananas, limoni, radicchio, cicorie, finocchi, ravanelli, zucchine e frutti rossi. Sono tanti i piatti che si possono preparare utilizzando questi ingredienti semplici, genuini e anche a buon mercato, visto che sono di stagione. Per smaltire i grassi evitiamo, magari, i condimenti troppo pesanti quali besciamella, panna, sottilette o formaggi vari per condirli e puntiamo, per esempio, su zuppe, oppure su una cottura a vapore oppure un semplice piatto di uno di questi ortaggi e/o verdure lesse e condite con olio extra vergine.

Verdure e frutta come quelle che vi abbiamo elencato prima, favoriscono il processo di depurazione dell’organismo, soprattutto dopo il lavoro extra delle mangiate natalizie, combattono la ritenzione idrica e ci permettono di smaltire le calorie in eccesso assicurandoci anche vitamine e fibre, essenziali per ritornare in forma.

Un’altra soluzione che potremo adoperare per smaltire i chili di troppo accumulati durante le festività sono i succhi disintossicanti a base di frutta e verdura centrifugata. Oltre a farci fare il pieno di sali minerali e vitamine, ci possono anche offrire un senso di sazietà che durerà per qualche ora, in modo tale da non arrivare a pranzo o a cena affamati come lupi.

I migliori in questo senso sono il succo di mirtilli, frutti ricchi di antiossidanti che aiutano a bruciare i grassi dando una svegliata al metabolismo e apportando molte vitamine. Ottimi anche i succhi o i centrifugati a base di crucifere come cavoli, cavolfiori e broccoli: non saranno gradevolissimi al palato, ma sono disintossicanti e riequilibrano i livelli degli ormoni nel corpo e di zucchero nel sangue.

Abbuffate di Natale: Cosa Fare per Sentirci Subito Meglio

Foto tratta dalla rete

cenone
cena di Natale

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*