Dormire Troppo Mette a Rischio di Depressione e Diabete

Abbiamo sempre letto di studi e ricerche riguardo ai rischi legati al dormire troppo poco. Sorprende, quindi, sapere che anche dormire troppe ore per notte può comportare dei danni, anche gravi.

A dimostrarlo sono stati vari studi, condotti in questi ultimi due anni. Ad esempio, una ricerca condotta su dei gemelli ha dimostrato che il gemello che dormiva sette ore per notte aveva un rischio di ammalarsi di depressione pari al 27%; invece, per il gemello che di ore per notte ne dormiva nove o più, il rischio aumentava di molto, raggiungendo il 49%.

La depressione è solo uno dei rischi che corrono le persone che non riescono a dormire meno di nove ore al giorno; un altro, infatti, è quello di sviluppare il diabete. Una ricerca dell’Università del Quebec, in Canada, ha dimostrato che i dormiglioni “massicci” avevano praticamente il doppio delle possibilità di contrarre il diabete di tipo 2.

E, per chi pensa che il sonno faccia belli e quindi dormono più del dovuto, c’è una notizia: dormire troppo potrebbe far ingrassare. Questo perché si “sballano” i ritmi circadiani del corpo, con delle conseguenze che riguardano anche il peso.

Tra l’altro, per chi è abituato a riposare con la luce accesa, il rischio di ingrassare aumenta, così come quello di ammalarsi di cancro. Leggi: Dormire con la Luce Fa Ingrassare e Aumenta Rischio di Tumori, Lo Studio.

Il quadro non è ancora completo: ronfare più del necessario tutti i giorni, soprattutto se si è anziani, peggiora le funzioni del cervello in pochi anni.

Brutte notizie per le donne che vogliono rimanere incinte: chi rimane sotto le coperte oltre le canoniche otto ore ha meno chance di avere una gravidanza; colpa sempre dei ritmi circadiani sballati, che possono interferire con le secrezioni ormonali e i cicli mestruali.

dormire
dormire

Foto tratta dalla rete
Fonte: huffingtonpost.it

 

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*